Granita all’anguria

Granita all'anguria
Granita all’anguria

Granita all'anguria
Granita all’anguria

Granita all'anguria
Granita all’anguria

Granita all'anguria
Granita all’anguria

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 anguria, 2 cucchiai di zucchero, brandy, ghiaccio.

Preparazione:

  • Tagliate a metà l’anguria nel senso dell’altezza, scavatela della polpa, tagliatela a pezzetti e frullatela.
  • Aggiungete lo zucchero, mescolate e diluite con abbondante ghiaccio tritato.
  • Spruzzate le pareti interne dell’anguria con un po’ di brandy, riempitela con la granita e servire. Oppure distribuitela in coppette individuali e decorate con spicchietti d’anguria.
  • Note:

La granita è un dolce freddo al cucchiaio, tipico della Sicilia. Si tratta di un composto liquido semi-congelato preparato con acqua, zucchero e un succo di frutta o altro ingrediente (oltre alla frutta sono più diffusi mandorla, pistacchio, caffè o cacao). Viene spesso confusa con il sorbetto, insieme al quale può essere considerata uno dei progenitori del gelato e dal quale si differenzia per la consistenza più granulosa (da cui il nome) e cremosa allo stesso tempo — anche se questa consistenza varia di zona in zona ed è quasi indistinguibile da quella del sorbetto classico nella Sicilia orientale. Si serve solitamente in bicchieri di vetro trasparenti. Tradizionalmente va accompagnata da pane fresco e croccante, che è stato sostituito nel tempo dalla tipica brioscia siciliana preparata con pasta lievitata all’uovo e dalla forma a base semisferica sormontata da una pallina (chiamata tuppu o coppola o anche naso). A granita câ brioscia era ed è la colazione tipica dei siciliani, specialmente in estate e nelle zone costiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *