Torta salata con ricotta e mortadella


Ingredienti per la pasta:

  1. 300 gr. di farina 00, 70 gr. di burro fuso, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, mezzo cucchiaino di sale.

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 gr. di mortadella a fettine, 70 gr. di parmigiano grattugiato, 200 gr. di ricotta, 1 dl. di panna da cucina, 1 uovo, q.b. di sale e pepe.

Preparazione:

  • Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare, disponete la farina a fontana sulla spianatoia e al centro versate l’olio d’oliva, il mezzo cucchiaino di sale, il burro fuso e 4 cucchiai di acqua fredda. Impastate energicamente, aggiungete se occorre altra acqua e lavorate per circa 10 minuti fino a formare un panetto, non vi preoccupate se la pasta si appiccica alle mani perchè lavorandola diventerà omogenea.
  • Lasciate riposare la pasta per 30 minuti in luogo fresco, senza coprirla. In una terrina lavorate la ricotta con il parmigiano e la panna, unite l’uovo e q.b. di sale e pepe. Riprendete la pasta, dividetela in 2 pezzi uno un pò più grande dell’altro e stendete quello più grande in una sfoglia sottile.
  • Rivestite una teglia di 24 cm. e di 3-4 cm. di altezza con carta da forno e adagiate la sfoglia più grande, coprite il fondo con la metà di mortadella, versate poi il composto di ricotta e ricoprite con il resto della mortadella, stendete l’altra sfoglia e ricoprite la torta.
  • Siggillate bene i bordi, bucherellate la superficie con una forchetta e infornate in forno preriscaldato a 200° per 55 minuti circa. Sfornate, lasciate riposare e servite tiepida.
  • Questa torta salata è molto buona, non preoccupatevi se quando la taglierete tenderà a sbriciolarsi, perchè è molto friabile.Buona anche il giorno dopo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *