Sorbetto al mandarino

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 ml. di succo di mandarini biologici (circa 16 mandarini), 200 ml. di acqua, 100 gr. di zucchero, 1 bicchierino scarso di Mandarinetto.

Preparazione:

  • Spremere i mandarini fino ad ottenere la quantità di succo desiderata. Aggiungere l’acqua , il mandarinetto e lo zucchero, che andrà fatto sciogliere molto bene. Dopo aver amalgamato insieme tutti gli ingredienti, fate congelare il composto in un contenitore aperto per 3-4 ore fino a che si rapprenda un po’.
  • Tirate fuori il contenitore e rimescolate con un cucchiaio di legno il sorbetto, oppure ripassate al mixer. Rimettete nel contenitore e nel freezer per altre 3-4 ore per rassodarlo fino al momento di servirlo.
  • Note: Il mandarino
  • Il frutto è globoso con base e apice appiattiti. Ha buccia sottile che si asporta molto facilmente e polpa arancione chiaro, dolce, leggermente acidula; è ricco di semi e questa caratteristica ne limita il valore commerciale. Negli ultimi decenni la sua diffusione è calata in quanto alcuni suoi ibridi (mandarancio, clementina) , più dolci e con meno semi, l’hanno in parte sostituito. Il mandarino è presente sul mercato da metà novembre ad aprile, ma è a dicembre e gennaio che raggiunge i livelli qualitativi più elevati.
  • Acquisto:  al momento dell’acquisto verificare che la buccia in prossimità dei poli non sia cedevole, umida o troppo asciutta.
  • Impiego: si usa soprattutto fresco. Per l’utilizzo del succo si tende a unirlo a quello di altri agrumi perché se puro risulta piuttosto insapore. Trova impieghi analoghi a quelli dell’arancia.
  • Nota nutrizionale: il mandarino è un frutto molto ricco di vitamina C che non solo svolge un’azione utile al sistema immunitario, ma combatte anche i radicali liberi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *