Gelatina di frutti di bosco

Ingredienti:

  • 1 kg. di ribes, gr. 300 di more, gr. 300 di lamponi, zucchero semolato  q.b.

Preparazione:

  • Lavate la frutta e fatela asciugare bene, pulitela, mettetela in una ciotola e schiacciatela con le mani, coprite e fate riposare per circa 12 ore.
  • Quindi, fate sgocciolare la frutta attraverso un setaccio, ma senza schiacciarla e filtrate il succo che si è frattanto formato.
  • Pesate il succo raccolto e preparate lo stesso peso di zucchero.Versate il succo in un tegame, portate ad ebollizione, aggiungete lo zucchero e mescolate fino a quando si sarà sciolto.
  • Cuocete a fuoco lento fino a quando la prova del piattino sarà positiva.Versate subito la gelatina nei vasetti, chiudete ermeticamente, sterilizzate, lasciate raffreddare.
  • Per vedere sela gelatina è pronta, fate la prova del piattino che consiste nel far cadere da un cucchiaino su un piatto asciutto un poco del composto che state preparando; se la gelatina si attacca al piattino e non scorre su di esso ciò vuol dire che è già pronta.
  • Note: Mora
  • il frutto è formato da agglomerati di minuscole bacche che, quando giungono a maturazione, ossia fra luglio e settembre, assumono una coloritura viola scuro quasi nera. Il sapore è intensamente dolce e il profumo caratteristico.
  • Acquisto: i frutti devono essere grossi, senza parti viola chiaro e senza fuoriuscita di succo.
  • Impiego: le more si possono servire al naturale o con poca panna. Si uniscono agli altri frutti di bosco come lamponi, ribes o mirtilli e si condiscono con zucchero e succo di limone o vino bianco dolce. Si utilizzano per  preparare confetture. In pasticceria sono impiegate nella preparazione di crostate, dolci al cucchiaio, semifreddi e salse.
  • Nota nutrizionale: le more sono ricche di vitamina A, vitamina B9, calcio, potassio e pectine. Svolgono un ruolo antiossidante e sono depurative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *