Liquore al mirto

Il liquore al mirto, ottimo digestivo, non troppo alcolico,  semplice da preparare in casa, si ottiene per macerazione alcolica di un misto di bacche e foglie. Perfetto per concludere un lauto  pranzo di festa, Il modo migliore di apprezzarlo è consumarlo ben freddo.

Liquore al mirto
Liquore al mirto

Liquore al mirto
Liquore al mirto

Liquore al mirto
Liquore al mirto


Ingredienti:

  • 100 g di pianta intera di mirto, 500ml di alcool da liquore a 90°, un pizzico di cannella, 450ml di acqua, 400g di zucchero semolato.

Preparazione:

  • mettete in un vaso a chiusura ermetica 4-5 bacche di mirto schiacciate, le restanti bacche intere,  le foglie di mirto e l’alcool.
  • Chiudete il vaso e lasciate in infusione per 40 giorni, scuotendo ogni giorno il contenitore.
  • Trascorso questo tempo, preparate uno sciroppo facendo bollire l’acqua con lo zucchero per qualche minuto.
  • Lasciate raffreddare, poi unitelo all’infuso. Filtrate, imbottigliate, tappate e lasciate riposare per 30 giorni, poi degustate.
  • Note:
  • Il mirto è una pianta sempreverde molto ramificata che può prendere la forma di un arbusto o di un alberello. Fa parte della vegetazione tipica della macchia mediterranea. Riconosciamo il mirto dai suoi fiori bianchi o rosati e molto profumati e dalle sue tipiche bacche.
  • Le bacche di mirto sono i frutti di questa pianta e hanno un colore solitamente tendente al nero e al blu, altre volte sono di colore rosso scuro. Le bacche di mirto maturano da novembre a gennaio ma in ogni caso resistono molto a lungo sulla pianta. Le zone dove il mirto è più diffuso sono la Sardegna e la Corsica.
  • Il mirto è noto soprattutto per la preparazione tradizionale dell’omonimo liquore tipico della Sardegna e del sud d’Italia.
  • Il mirto è una pianta ricca di oli essenziali e di resine. Ha proprietà aromatiche e officinali. Il mirto presenta inoltre delle proprietà balsamiche, antinfiammatorie, astringenti e leggermente antisettiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *