Focaccia al formaggio

Una  focaccia rustica e molto saporita, farcita con ricotta, stracchino e olio di oliva. Ottima come antipasto o per accompagnare piatti a base di verdure o carne. Una vera bontà da gustare rigorosamente calda per assaporare meglio la cremosità del formaggio, che rende questa focaccia davvero unica.

Ingredienti per la pasta:

  • 250 g di farina 00, 50 g di acqua, 50 ml di vino bianco secco, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale.

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 g di stracchino (o crescenza), 100 g di ricotta, 2 cucchiai di olio d’oliva, sale.

Preparazione:

  • Allargate su una spianatoia la farina a fontana, al centro versate il vino, due grosse prese di sale, 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e l’acqua, incorporate  man mano con la farina; lavorate energicamente per circa 10 minuti fino a ottenere una pasta liscia e omogenea.
  • Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti, avvolto nella pellicola. Tirate quindi la pasta il più sottile possibile con il mattarello e poi con il dorso delle mani, con un movimento dal centro verso l’esterno, fino a formare un rettangolo di grandezza doppia rispetto alla teglia.
  • Oliate la teglia e disponete  metà della pasta lasciandone fuoriuscire il resto da uno dei lati lunghi. Cospargete di stracchino e ricotta in piccoli fiocchi, salate e ripiegate il resto della pasta fermando i bordi con un cordoncino composto dai due strati sovrapposti.
  • Spennellate tutta la superficie con olio e sale, praticate dei tagli sulla parte superiore dell’impasto strappandolo con piccoli pizzicotti. Infornate a 230°C per 20 minuti circa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *