Stuzzichini ai 4 sapori

Stuzzichini ai 4 sapori
Stuzzichini ai 4 sapori

Ingredienti:

  • 120g di burro, 1 tubetto di pasta di salmone, 1 tubetto di pasta d’acciughe, 100g di spinaci lessati o erbette,5-6 gherigli di noci, una confezione di pane per tramezzini di forma rettangolare.

Preparazione:

  • Pulite, lavate gli spinaci e lessateli in acqua salata, scolateli strizzateli e frullateli. Tritate i gherigli di noci, fate ammorbidire il burro fuori dal frigo.
  • Prendete 4 ciotoline; in una mettete 30 g di burro ammorbidito (circa 3 cucchiai) , aggiungete 1 cucchiaio di pasta al salmone, mescolate e amalgamate bene.
  • Nella seconda ciotola mescolate gli spinaci con altri 3 cucchiai di burro ammorbidito.
  • Nella terza ciotola mescolate 1 cucchiaio di pasta d’acciughe 3 cucchiai di burro ammorbidito.
  • Nella 4 ciotola mescolte il burro con i gherigli di noci.
  • Infine , prendete il pane per tramezzini, distendete le 5 fette e, sulla prima stendete un velo di salsa agli spinaci, poi, chiudete con una fetta e su questa stendete un velo di salsa al salmone.
  • Coprite con un’altra fetta di pane e su questa stendete un velo di salsa di acciughe , appoggiate la 4 fetta di pane e su questa stendete la salsa alle noci e, poi, chiudete con l’ultima fetta di. Alla fine, il pane per tramezzino si sarà ricomposto con tutte le 5 fette alternate con le varie salse.
  • Ora prendete la pellicola da cucina e, avvolgete bene il tutto, mettete in frigo per 4-5 ore. Al momento di servire, togliete la pellicola al tramezzino, tagliatelo nel senso della lunghezza e otterrete due rettangoli lunghi, ora tenendo i rettangoli vicini, con un coltello a seghetto tagliate delle fettine larghe 3-4 millimetri, otterrete così , dei quadratini che disporrete sul piatto da portata, guarnite a piacere il piatto con ciuffi di prezzemolo, o con foglioline di basilico.
  • Questi stuzzichini, semplicissimi da fare, sono molto gustosi e sempre apprezzati. Potendoli preparare il giorno avanti, fanno risparmiare tempo nel giorno dell’invito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *