Bocconcini di tacchino ai funghi

 Ingredienti per 4 persone:

  • 800g di polpa di tacchino a bocconcini , 300g di funghi, 1 bicchiere di vino bianco secco, 2 bicchieri di brodo di dado, ½ limone, 2 tuorli, 1 cipolla, 1 ciuffo di prezzemolo, 5-6 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione:

  • Pulite i funghi, tagliateli a pezzetti. Tritate la cipolla e rosolatela a fuoco dolce in un tegame con l’olio. Unite i bocconcini di tacchino e lasciateli rosolare, mescolando spesso.
  • Aggiungete i funghi , fateli insaporire per 2-3 minuti, poi, aggiungete il vino, lasciatelo evaporare parzialmente a fuoco vivace.
  • Quando il vino sarà evaporato, bagnate i bocconcini con un bicchiere di brodo tiepido, pepate e cuocete per 40 minuti a fuoco dolce, regolate di sale verso fine cottura.
  • Sbattete i tuorli con il brodo rimasto, poi unite il prezzemolo tritato e il succo di limone, mescolate bene e aggiungete la salsina preparata alla carne, mescolate ancora e servite.
  • Note:
  • Il prataiolo detto champignon (che in francese significa genericamente fungo) o, più propriamente, champignon de Paris (fungo di Parigi). Presenta gambo cilindrico non bombato e cappello a cupola. Di piccole dimensioni, ha colore biancastro o nocciola (cremino) ed è il più diffuso.
    I funghi si puliscono con un panno inumidito, eliminando con un coltellino eventuali residui terrosi. Se necessario, si passano velocemente in poca acqua tiepida e si asciugano immediatamente.
  • Acquisto: i funghi all’atto dell’acquisto devono essere sodi, integri, esenti da forellini e al tatto risultare morbidi, ma non molli. Inoltre devono essere intensamente profumati. I funghi coltivati sono in genere commercializzati in confezioni con riportata la data entro cui consumarli. Di fatto possono rimanere in frigorifero anche quattro giorni, cominciando però un processo di disidratazione.
  • Nota nutrizionale: danno un trascurabile apporto calorico e sono ricchi di Sali minerali quali potassio, fosforo e selenio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *