Vope ( boghe ) fritte con la cipollata

Le vope (boghe) fritte con la cipollata sono un piatto tipico della cucina povera siciliana. Una ricetta particolarmente sfiziosa per agli amanti dell’agrodolce, la cipollata infatti è un condimento che esalta di più le caratteristiche di questo pesce economico, buonissimo da mangiare e che fornisce un buon apporto in proteine nobili, vitamine del gruppo B e sali minerali come fosforo e iodio.

Vope ( boghe ) fritte con la cipollata
Vope ( boghe ) fritte con la cipollata

Vope ( boghe ) fritte con la cipollata 6
Vope ( boghe ) fritte con la cipollata

Vope ( boghe ) fritte con la cipollata
Vope ( boghe ) fritte con la cipollata

Ingredienti per 4 persone:

  • 1kg di boghe, 4-5 cipolle bianche, 1 bicchiere d’aceto, 1 cucchiaio di zucchero, olio extravergine d’oliva, farina, sale, pepe.

Preparazione:

  • Lavate accuratamente le boghe; asciugatele, salatele, infarinatele, e friggetele in abbondante olio caldo. Quando saranno dorate, sgocciolatele e trasferitale in un piatto da portata a bordi alti.
  • Affettate finemente le cipolle e fatele appassire su fuoco dolce, in padella, con mezzo bicchiere d’olio e 2 cucchiai d’acqua.
  • Prima che prendano colore, aggiungete lo zucchero,un pizzico di sale,  l’aceto e lasciate evaporare per un paio di minuti; poi, spegnete la fiamma.
  • Distribuite il condimento in modo uniforme sui pesci e lasciate insaporire per almeno 3 ore, prima di servire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *