Chutney di pomodori verdi

Ingredienti:

1 kg di pomodori verdi, 300 gr di zucchero scuro di canna, 250 gr di aceto di vino bianco, 200 gr di uvetta sultanina, 2 spicchi d’aglio, 40 gr di radice di zenzero fresca, 1 peperoncino piccante,1 cucchiaio di senape in polvere, 1 cucchiaino di sale.
Preparazione:

  • Lavate i pomodori, divideteli in due, privateli dei semi e tagliuzzateli lasciandoli cadere in una casseruola di acciaio a fondo pesante.
  • Unitevi lo zucchero, l’aceto, l’uvetta lavata e asciugata, l’aglio tritato, la radice di zenzero, pelata e grattugiata, il peperoncino, la senape e il sale.
  • Mettete la casseruola sul fuoco, fate alzare l’ebollizione, quindi abbassate un po’ la fiamma e proseguite la cottura, senza coperchio, per un paio d’ore, fino a quando il composto sarà diventato denso e consistente come una marmellata.
  • Versate il chutney, ancora bollente, in vasetti di vetro [sterilizzati in acqua in ebollizione e ben scaldati in forno] chiudeteli subito e conservateli in ambiente fresco.
  • Note: Questa salsa, di origine indiana, appartiene ormai alla cucina tradizionale anglosassone dove viene usata come classico accompagnamento ad arrosti di carni grasse: oca, anatra e maiale.
  • Può essere servita anche con carni fredde come il pollo lesso, il prosciutto cotto, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *