Gelatina di banane

Ingredienti:

  • 6  banane mature e sbucciate, acqua q.b., succo di limone, zucchero semolato q.b.

Preparazione:

  • Mettete le banane a pezzetti in una pentola, ricopritele a filo con l’acqua e fate cuocere a fuoco basso fino a quando tutta l’umidità dei frutti è evaporata.A questo punto alzate la fiamma e fate cuocere ancora per altri 20 minuti.
  • Rivestite un setaccio di metallo o di nylon con una tela sottile leggermente inumidita, appoggiatelo su una terrina di vetro capiente, versateci le banane intiepidite e fate filtrare per tutta la notte il loro succo senza mai schiacciare la polpa.
  • Il mattino successivo versate il succo filtrato delle banane in una pentola molto grande e bassa e unite 350 g di zucchero per ogni 500 gr di succo di banana.
  • Fate bollire a fuoco bassissimo, mescolando sempre e controllando costantemente la densità fino a quando si è arrivati al punto di gelificazione, cottura dello zucchero.
  • Di tanto in tanto con un cucchiaino prendete un po’ di gelatina e fatela cadere nella pentola. Quando le gocce cadranno giù con fatica o non si formeranno più la gelatina è pronta.
  • Toglietela subito dal fuoco, fatela raffreddare per qualche minuto, e versatela ancora calda nei vasetti ben lavati e asciugati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *