Carciofini al peperoncino

Carciofini al peperoncino
Carciofini al peperoncino

Ingredienti:

  • 800 gr. di carciofini teneri (già privi delle foglie dure) peso netto, 1/2 peperoncino rosso, 5 limoni, 1 lt. di aceto di vino bianco, un rametto di menta, 2 spicchi d’aglio, olio extravergine  d’oliva, sale, origano.

Preparazione:

  • Abbiate cura di scegliere carciofi piccoli, freschi ed abbastanza teneri. Eliminate le foglie più dure fino a raggiungere il cuore.
  • Tagliate la parte superiore e provvedete, usando un coltellino affilato, a togliere le eventuali “barbe” interne, lasciate circa 1 cm. di gambo.
  • Spremete 3 limoni versandone il succo in una ciotola, aggiungete 1/2 lt. di aceto e mettete a bagno i carciofi puliti.
  • Fate bollire in un pentolone d’acqua il restante aceto, il succo dei limoni rimasti ed un pizzico di sale. Non appena l’acqua entra in ebollizione buttate dentro i carciofi, che andranno bolliti a fuoco medio per 10 minuti, tempo che può variare in base alla grossezza dei carciofi.
  • Dopo la cottura scolateli e metteteli ad asciugare. Una volta asciutti possono essere sistemati nei vasetti, provvedendo a disporli in strati alternati, tra uno strato e l’altro inserite un pezzetto di peperoncino, fettine di aglio e foglie di menta.
  • Pressate per bene, ricoprite con l’olio e chiudete ermeticamente, sterilizzate per 40 minuti e riponeteli in luogo buio ed asciutto.
  • Dopo 30-40 giorni possono essere consumati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *