Pasta sfoglia

Ingredienti:

  • 125 g di farina, sale, 125 g di burro, 50 ml d’acqua.

Preparazione:

  • Mescolare la farina con un pizzico di sale fino e dividerla in due parti da 100 e 25 grammi. In una terrina mettere la parte da 25 g di farina. Fare un foro al centro e disporvi il burro a pezzetti.
  • Impastare brevemente con la punta delle dita, per non far riscaldare eccessivamente l’impasto.
  • Dare al panetto forma quadrata e metterlo nel frigo a riposare per 10 minuti. Impastare la restante farina in una terrina con l’acqua fredda fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo e stenderlo con un matterello in un panetto sottile, sempre di forma quadrata.
  • Adagiare al centro il panetto di burro e farina tolto dal frigo e ripiegare i quattro angoli della pasta verso il centro.
  • Spinare con il matterello fino ad ottenere una sfoglia rettangolare di 3-4 millimetri di altezza. Ripiegarla in tre parti sul lato più lungo.
  • Questa è la posizione di partenza per far fare alla pasta i giri necessari affinché diventi leggera e friabile.

ciotola2Giro:

  • stendere la pasta con il matterello per riottenere un rettangolo di 3-4 millimetri di altezza, capovolgere la pasta e ripiegarla in tre.
  • Metterla in frigorifero a riposare per 30 minuti, quindi eseguire un nuovo giro. Eseguire in totale almeno 6 giri con altrettante pause in frigorifero di 30 minuti ciascuna.
  • La pasta sarà quindi pronta. Tenerla in frigorifero fino al momento di utilizzarla.
  • Con le dosi indicate si preparano circa 250 g di pasta sfoglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *