Spaghetti con le Patelle

Spaghetti con le Patelle
Spaghetti con le Patelle

Spaghetti con le Patelle 8
Spaghetti con le Patelle

Spaghetti con le Patelle
Spaghetti con le Patelle

Ingredienti per 4 persone:

  • 400g di spaghetti, 1kg patelle, 1 spicchio d’aglio, 8 pomodorini, 1 mazzetto di prezzemolo, olio d’oliva, sale, peperoncino.

Preparazione:

  • Sciacquate abbondantemente le patelle; mettetele in un tegame con poca acqua e fate cuocere per una decina di minuti.
  • Eliminate i gusci e filtrate il fondo di cottura. Schiacciate l’aglio e rosolatelo in padella con l’olio; poi, eliminatelo e aggiungete le patelle, i pomodorini a spicchi, il prezzemolo tritato, un pizzico di peperoncino e qualche cucchiaio del liquido dei frutti di mare.
  • Cuocete per 7-8 minuti.Lessate la pasta in acqua salata; scolatela al dente e rigiratela in padella con il sugo.
  • Le patelle sono molluschi che vivono attaccati agli scogli tramite la ventosa presente sotto la conchiglia. Possiamo trovarli facilmente attaccate agli scogli che fuoriescono dall’acqua in condizione di bassa marea.
  • Generalmente non sono in commercio per cui, dobbiamo provvedere da soli a raccoglierle in qualche modo.
  • Bisogna individuare la zona giusta, lontana da scarichi, e muniti di un coltello infileremo la lama nel sottile spazio che normalmente lasciano tra conchiglia e scoglio e le staccheremo facendo delicatamente leva.
  • Non è difficile, basteranno pochi tentativi per capire bene la tecnica e se la zona è ricca in pochi minuti avremo le patelle necessarie per preparare un buon piatto di spaghetti da un sapore di mare particolare, unico ben diverso da quello delle vongole e cozze, o altri tipi di molluschi che siamo abituati ad acquistare abitualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *