Cassatedde (cassatelle) di ricotta

Le Cassatedde sono croccanti dolcetti fritti, ricoperti di zucchero a velo, ripieni di una golosa crema di ricotta accompagnata con scaglie di cioccolata e pezzetti di cedro candito. Vengono preparati come i classici ravioli di pasta fresca, con un doppio strato di pasta ritagliato con una rotella tagliapasta dentata, come sapore e consistenza l’impasto ricorda un po’ quello delle chiacchiere. Come tutti i dolcetti, anche questi sono utili a scacciare il malumore e lo stress. Non vi resta che provarli!

Cassatedde (cassatelle) di ricotta
Cassatedde (cassatelle) di ricotta

Cassatedde (cassatelle) di ricotta
Cassatedde (cassatelle) di ricotta

Cassatedde (cassatelle) di ricotta
Cassatedde (cassatelle) di ricotta

Ingredienti per 8 persone:

  • 500g di farina 00, 100g di zucchero semolato, ½ bicchiere di olio d’oliva, 2 cucchiai di marsala, 400g di ricotta, 50g di cioccolato fondente, cannella, zucchero a velo, olio di semi per friggere, sale.

Preparazione:

  • Impastate la farina con 2 cucchiai di zucchero semolato, il marsala, l’olio d’oliva e una presa di sale, incorporando l’acqua necessaria, fino ad ottenere una pasta consistente. Copritela e lasciatela riposare per circa 30 minuti.
  • Setacciate la ricotta; raccoglietela in una terrina e amalgamatevi lo zucchero semolato rimasto, il cioccolato a scaglie e un pizzico di cannella.
  • Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricavatene dei dischi, con un tagliapasta.Distribuitevi sopra il ripieno a mucchietti e ripiegate la pasta sulla farcia, formando dei ravioli.

  • Friggete le cassatelle in olio di semi caldo; sgocciolatele perfettamente e servitele calde, spolverizzate di zucchero a velo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *