Capretto al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,5kg di capretto a pezzi, 1 rametto di rosmarino, 1 cipolla, 2 limoni, 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione:

  • Lavate con cura il capretto; asciugatelo e ungetelo d’olio. Trasferitelo, quindi, in una teglia oleata e aggiungete la cipolla ad anelli sottili, gli aghi di rosmarino, una presa di sale e una spolverata di pepe; mescolate bene tutto e infornate a 180°C per 1 ora.
  • Durante la cottura, irrorate più volte la carne con il suo fondo, allungato se necessario con poca acqua calda.
  • Appena il capretto sarà cotto, disponetelo in un piatto da portata e servitelo accompagnato con il succo di limone.
  • Se preferite, potete aggiungere il succo di limone al fondo di cottura negli ultimi 20 minuti e spennellare un paio di volte la carne.
  • Note: Limone invernale
  • Con tutta probabilità il limone è un ibrido tra cedro e lime. I frutti sono ovali oppure oblunghi. La buccia, sottile o spessa secondo la cultivar, va dal verde al giallo ed è ricca di oli essenziali. La polpa è generalmente molto aspra e succosa, priva di semi in diverse varietà. I limoni invernali nascono dalla fioritura primaverile.
  • Acquisto: devono essere sodi, con buccia ben aderente, e sprigionare un aroma di limone spiccato.
  • Impiego: con i limoni si preparano dolci al cucchiaio, crostate, gelati, granite. La scorza grattugiata, oltre che nelle torte, viene utilizzata nella gremolata degli ossibuchi alla milanese. Il succo ha anche un uso pratico: può essere spruzzato sulle mele affettate o aggiunto all’acqua in cui mettere carciofi tagliati, così da evitare che anneriscano. Inoltre le scorze di limone si possono condire e sono la base per la preparazione del limoncello.
  • Nota nutrizionale: molto ricco di vitamina C, che rafforza le difese immunitarie, contiene inoltre le vitamine A e B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *