Tiramisù

Tiramisù 7
Tiramisù

Tiramisù 8
Tiramisù

Tiramisù 9
Tiramisù

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 1 confezione di savoiardi, 400g di mascarpone, 4 uova, 100g di zucchero semolato, 2 tazze di caffè , 30g di cacao amaro, 100g di cioccolato a scaglie, 1 tazzina di marsala ( facoltativo).

grembiule-pasticcionaPreparazione:

  • Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema; unite il mascarpone e amalgamate con cura.
  • Montate gli albumi a neve ferma e aggiungeteli alla crema, mescolando lentamente dal basso verso l’alto. In una ciotola versate il caffè e il marsala ( facoltativo) e inzuppatevi i savoiardi, senza farli ammorbidire troppo.
  • Disponete i savoiardi in un primo strato su un piatto da portata; ricopriteli con la crema al mascarpone che avete precedentemente preparato e fate seguire un altro strato di savoiardi inzuppati di caffè.
  • Terminate con uno strato di crema di mascarpone. Infine cospargetene la superficie con uno strato uniforme di cacao amaro e scaglie di cioccolato.
  • Ponete il dolce in frigorifero a raffreddare, prima di servire.
  • Note: Il tiramisù è un dolce diffuso in tutta Italia, le cui origini vengono spesso contese fra regioni quali il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e la Toscana.
  • È un dessert al cucchiaio a base di savoiardi (oppure altri biscotti di consistenza friabile) inzuppati nel caffè e ricoperti di una crema composta di mascarpone, uova e zucchero. In alcune varianti la crema è inoltre aromatizzata con il liquore.
  • Una delle leggende sulla nascita del tiramisù pone le sue origini a Siena, come dolce preparato in occasione di una visita del granduca Cosimo III de’ Medici e denominato “zuppa del duca”.
  • Se questa versione è teoricamente compatibile con l’introduzione in Italia di uno degli ingredienti principali del tiramisù, il caffè (utilizzato all’epoca come bevanda e in assenza di attestazioni del suo uso all’interno di alimenti), non lo è altrettanto per l’utilizzo del mascarpone, che è un formaggio tipico della Lombardia, e per i savoiardi, biscotti originari della Savoia, entrambi poco verosimilmente usati nella pasticceria senese fra il XVII e il XVIII secolo. Il mascarpone, in particolare, irrancidisce rapidamente e difficilmente poteva essere conservato e trasportato in tempi brevi dalla Lombardia alla Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *