Frittata al forno con lattuga

Written by admin on maggio 6, 2010

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 uova, 1 cespo di lattuga, 100g di taleggio, 4 cucchiai di caciocavallo grattugiato, 1 scalogno, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, latte, sale, pepe.

Preparazione:

  • Sfogliate la lattuga e tagliatela a listarelle. Tritate finemente lo scalogno e rosolatelo a fuoco dolce in un tegame con 4 cucchiai di olio. Unite poi la lattuga, salate, pepate e lasciate cuocere per 4-5 minuti, mescolando, fino a quando si sarà ammorbidita.
  • Fate raffreddare. Mettete i tuorli e 4 albumi in un a ciotola, unite il taleggio tagliato a dadini, il caciocavallo, 1 cucchiaio di latte, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e mescolate, quindi incorporate la lattuga e poi gli albumi rimasti montati con un pizzico di sale.
  • Versate il composto in una teglia unta con l’olio rimasto e fate cuocere in forno caldo a 180°C per 30 minuti circa. Servite infine la frittata ben calda.
  • Note: La lattuga è un’insalata dalle molteplici varietà. Tre gruppi principali: lattughe romane, lattughe cappucce e lattughe da taglio. Al primo gruppo appartengono la regina di maggio e la meraviglia d’inverno; al secondo la bionda d’inverno, la rossa d’inverno e la verde d’inverno; al terzo la riccia verde da taglio, la rossa di Trento e i lattughini. Sviluppa solo 20 calorie ogni 100 g. Tanto la varietà iceberg (spezzate sempre con le mani le sue foglie e non utilizzate mai il coltello per tagliare), che la cappuccio, la romana e le lattughe da taglio, sono tutte ricche del caratteristico lattice biancastro, dalle proprietà sedative e calmanti. Conservatele in frigorifero per non più di 4 giorni.

Leave a Comment