Frittelle di fiori di zucca

Fiori di zucca
Fiori di zucca

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 fiori di zucca, 2 uova, 1 cucchiaio di caciocavallo grattugiato, farina oo, 1 bicchiere di olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione:

  • Mondate i fiori di zucca, eliminando il gambo, lavateli con molta cura e tritateli grossolanamente dopo averli asciugati con carta da cucina.
  • Sgusciate le uova e sbattetele, in una terrina, con il caciocavallo, una presa di sale, una spolverata di pepe e 2 cucchiai di farina. Aggiungete, quindi, il trito preparato e amalgamate bene.
  • Se il composto dovesse risultare troppo liquido incorporate un altro cucchiaio di farina; poi, lasciate riposare per una decina di minuti.
  • Scaldate l’olio in una padella e friggete il preparato a cucchiaiate, formando delle frittelle.
  • Lasciatele dorare da una parte; poi, rivoltatele e portatele a termine di cottura; quindi, sgocciolatele e ponetele su carta assorbente a perdere l’unto in eccesso. Servite le frittelle ben calde.
  • Note: I fiori di zucca utilizzati in gastronomia sono quelli maschili, riconoscibili perché dotati di stelo allungato e fiore slanciato. Sono definiti da un bel colore giallo.
  • Acquisto: All’acquisto i calici devono essere schiusi, i petali tesi e non arricciati, di colore vivo.
  • Impiego: i fiori vanno mondati dal pistillo interno e dai filamenti esterni, ossia i sepali, oltre che dal gambo. Si possono affettare  nel senso della lunghezza e condire crudi in insalata, oppure fare appassire in padella e unire a uova per preparare una frittata, friggere in pastella d’acqua (o birra) e farina, farcire e friggere oppure cuocere al forno.
  • Nota nutrizionale: ricchi di vitamina A, i fiori di zucca sono un alimento rinfrescante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *