Frolle con crema pasticcera e frutta fresca

Le frolle con crema pasticcera e frutta fresca, deliziosi dolcetti croccanti di pasta frolla dal cuore morbido. Farciti con uno strato leggero di crema pasticcera e ricoperti con frutta fresca di stagione. Fresche e colorate, facili da realizzare e sempre graditi da grandi e piccini.

Frolle con crema pasticcera e frutta fresca
Frolle con crema pasticcera e frutta fresca
Frolle con crema pasticcera e frutta fresca
Frolle con crema pasticcera e frutta fresca
Frolle con crema pasticcera e frutta fresca
Frolle con crema pasticcera e frutta fresca

Ingredienti

250g dipasta frolla, 90g di zucchero semolato, 60g di burro, 1 uovo, 3 tuorli, burro e farina per gli stampini.

Ingredienti per la crema pasticcera

Mezzo litro di latte,1 uovo intero, 3 tuorli, 100g di zucchero semolato, 50g di farina, 20g di burro, scorza di 1 limone grattugiata,1 stecca di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina, o 1 fialetta di aroma alla vaniglia).

Ingredienti per decorare i dolcetti

300g di fragole, 3 kiwi, 2 banane, (o altra frutta a secondo dei gusti e delle stagioni), 3 limoni (solo succo), 1 busta di gelatina per dolci.

Preparazione crema pasticcera

Mettete il latte in un tegame, unite la stecca di vaniglia e portate a ebollizione.

A parte, in una zuppiera, frullate i tuorli e l’uovo intero assieme alla farina, e incorporate lo zucchero.

Versate a poco a poco il latte bollente, mescolando in continuazione.

Mettete il composto in un tegame sul fuoco e portate a bollore.

Togliete subito dal fuoco, unite il burro e la scorza di limone grattugiata e fate raffreddare rapidamente.

Preparate la frutta, lavatela sbucciatela e tagliatela a fettine sottili, mettete ogni tipo di frutta in una ciotolina diversa.

Bagnate la frutta con succo di limone e spolverizzatela con un cucchiaio di zucchero semolato.

Preparazione dolcetti

Foderate con la pasta frolla 18-20 stampini di tartellette imburrati e infarinati, punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Mettete in forno già caldo a 180°C per 10-15 minuti, fate attenzione che la superficie non scurisca troppo.

Fate raffreddare le tartellette.

Riempite le tarellette con la crema pasticcera, sgocciolate bene la frutta rimasta e con questa decorate i dolcetti (come da foto) o come vi suggerisce la vostra fantasia.

Infine preparate la gelatina seguendo e istruzioni presenti sul retro della confezione e gelatinate le tartellette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *