Trancetti morbidissimi alle more

More selvatiche 8
More selvatiche

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 150g di farina, 150g di fecola di patate, 4 uova, 300g di more ( o frutti di bosco misti), 200g di burro, 200g di zucchero semolato, 1 busta di lievito per dolci, 1 limone non trattato, burro e farina per lo stampo, zucchero a velo, sale.

Preparazione:

  • Lavate le more e asciugatele con carta da cucina. Mettete il burro morbido a pezzetti in una ciotola e montatelo con le fruste fino a renderlo spumoso.
  • Unite i tuorli, continuando a montare, poi via via lo zucchero semolato, la scorza grattugiata del limone e la fecola setacciata con la farina e il lievito.
  • Incorporate quindi i frutti di bosco, poi gli albumi montati con un pizzico di sale. Versate il composto in uno stampo rettangolare imburrato e infarinato,livellatelo con il dorso di un cucchiaio e fatelo cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.
  • A cottura ultimata fate reffreddare le torta su una gratella per dolci,poi sformatela,spolverizzatela di zucchero a velo.
  • Tagliatela a trancetti rettangolari e servite.
  • Note: 
  • Mora: il frutto è formato da agglomerati di minuscole bacche che, quando giungono a maturazione, ossia fra luglio e settembre, assumono una coloritura viola scuro quasi nera. Il sapore è intensamente dolce e il profumo caratteristico.
  • Acquisto: i frutti devono essere grossi, senza parti viola chiaro e senza fuoriuscita di succo.
  • Impiego: le more si possono servire al naturale o con poca panna. Si uniscono agli altri frutti di bosco come lamponi, ribes o mirtilli e si condiscono con zucchero e succo di limone o vino bianco dolce. Si utilizzano per  preparare confetture. In pasticceria sono impiegate nella preparazione di crostate, dolci al cucchiaio, semifreddi e salse.
  • Nota nutrizionale: le more sono ricche di vitamina A, vitamina B9, calcio, potassio e pectine. Svolgono un ruolo antiossidante e sono depurative.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *