Strudel salato con ragù alla Siciliana

Una ricetta perfetta per chi ha poco tempo per stare in cucina e vuole riciclare il ragù che è avanzato. Lo strudel ripieno di ragù e mozzarella è presto fatto, basta utilizzare un foglio di pasta sfoglia surgelata, farcirla con il ragù e mozzarella, arrotolare la pasta sfoglia su se stessa formando un rotolo. Ottima idea per una cena veloce che vi conquisterà al primo morso!

Strudel salato con ragù alla Siciliana e mozzarella7
Strudel salato con ragù alla Siciliana e mozzarella

Strudel salato con ragù alla Siciliana e mozzarella 8
Strudel salato con ragù alla Siciliana e mozzarella

Strudel salato con ragù alla Siciliana e mozzarella 9
Strudel salato con ragù alla Siciliana e mozzarella

Ingredienti per la pasta:

Ingredienti per il ripieno:

Preparazione:

  • Cucinate il ragù di carne alla siciliana( qui la ricetta ), fatelo raffreddare. Tagliate la mozzarella a fette sottili , poi mettetela in un colino per farla asciugare un po’.
  • Infarinate una spianatoia, ponetevi la pasta sfoglia e tiratela leggermente con un matterello in modo da formare un lungo rettangolo, spalmatevi sopra il ragù di carne alla siciliana e le fettine di mozzarella, lasciando tutto intorno i bordi vuoti per almeno 2-3 cm.
  • Piegate i bordi dello strudel sopra il ripieno ed arrotolate la pasta sfoglia su se stessa formando un rotolo, sigillate bene le due estremità.
  • Foderata una teglia con carta da forno ( bagnata e pi strizzata) e sistemateci sopra il rotolo. In una ciotola, sbattete il tuorlo con 1 cucchiaino di latte e spennellate il rotolo ( questo passaggio farà da collante e quindi eviterà la rottura del rotolo e la fuoriuscita del ripieno).
  • Mettete in forno già caldo a 180°C per circa 30-35 minuti, o fino a quando il rotolo non sarà dorato.
  • Lasciate intiepidire 5 minuti , poi tagliate lo strudel a fette spesse di almeno 5 centimetri e servite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *