Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta)

Written by admin on maggio 19, 2011

divisore

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 1

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 1

divisore

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 2

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 2

divisore

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 3

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 3

divisore

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 4

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 4

divisore

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 5

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 5

divisore

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 6

Rasco ( biscotto di San Martino ripieno di ricotta) 6

divisore

CappelloIngredienti per 4-6 persone: 50 g di lievito di birra,500g di farina 00, 150g di zucchero semolato, 150g di strutto, 15g di semi di anice, 1 pizzico di cannella in polvere, 20g di burro.
ciotolaIngredienti per la farcitura: 500g di ricotta , 100g di zucchero semolato,1 bicchiere di moscato per bagnare i biscotti, zucchero al velo q.b.

grembiule pasticcionaPreparazione: fate sciogliere il lievito di birra in un poco d’acqua tiepida.
Mettete la farina in una grande ciotola; versate al centro il lievito e l’acqua in cui l’avete fatto sciogliere e lavorate il tutto con un cucchiaio di legno.
Unite man mano, continuando a impastare, lo zucchero, lo strutto, i semi di anice, la cannella in polvere e tanta acqua quanta ne basta per ottenere un impasto liscio ed omogeneo, della consistenza di una pasta da pane.
Lavorate bene l’impasto finchè non formerà delle bolle di lievitazione, quindi dividetelo a bastoncini, lunghi circa 10 centimetri, che ripiegherete su se stessi, ottenendo così delle ciambelline.
Imburrate una placca da forno e disponetevi le ciambelline ben distanziate tra loro.
Mettetele in un luogo tiepido, copritele con u canovaccio e lasciatele lievitare per 1 ora.
Fateli cuocere nel forno , precedentemente riscaldato a 150° , per 20 minuti circa, tirateli fuori quando saranno dorati e morbidi al tatto, (fate attenzione a non farli diventare scuri e quindi troppo cotti).
Metteteli su una gratella e lasciateli raffreddare.
Nel frattempo, preparate la crema, amalgamando la ricotta setacciata con lo zucchero, la vanillina, la cannella e una presa di sale; passatela al setaccio e tenete da parte.
Prendete i biscotti, tagliate la calotta superiore, e con l’aiuto di un cucchiaino scavate all’interno del biscotto , con molta delicatezza in modo da formare una piccola cavità.
Versate il moscato in una ciotola , diluitelo con 2 cucchiai d’acqua, ora prendete un pennello e bagnate i biscotti dentro la cavità e la calotta superiore che precedentemente avete tagliato.
sole pasticcionaRiempite i biscotti, con la crema di ricotta che avete preparato precedentemente, posizionate sopra ogni biscotto la propria calotta, spolverizzate i raschi di zucchero al velo, metteteli su un piatto da portata e servite.

divisore

Leave a Comment

Current ye@r *