Pesce al sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 sarago di circa 1kg, 1 rametto di timo ( facoltativo), 3k di sale marino fino, pepe.

Preparazione:

  • Pulite con cura il sarago; lavatelo e asciugatelo bene. Insaporitelo con un pizzico di pepe e, se gradite, inserite nel ventre del pesce le foglioline di timo.
  • Versate il sale in una terrina e impastatelo con 3,5 dl di acqua fino ad ottenere un composto omogeneo ( aggiungete, se necessario altri 2 cucchiai d’acqua).
  • Distribuite sul fondo di una pirofila da forno metà dell’impasto, formando uno strato spesso e uniforme.
  • Adagiatevi sopra il pesce e copritelo completamente con il sale rimasto, in modo da formare un “coperchio”compatto e senza fessure. Ponete in  forno caldo a 200°C e cuocete per 40 minuti; poi, rompete la crosta di sale e servite.
  • Note:
  • Il  Sale marino di Trapani è un prodotto italiano a indicazione geografica protetta, prodotto esclusivamente in provincia di Trapani e in particolare nei territori dei comuni di Trapani e Paceco.
  • Il sale è prodotto con antichi procedimenti artigianali nelle saline di Trapani. La produzione avviene attraverso un procedimento della durata di 5-7 mesi. La raccolta avviene durante il periodo estivo, nei mesi di luglio e agosto.
  • Si produce in gran parte all’interno della Riserva naturale integrale Saline di Trapani e Paceco, dove la produzione del sale è in costante aumento: dalla istituzione della Riserva ad oggi è passata da circa 50.000 a circa 80.000 tonnellate/anno.
  • Il sale marino di Trapani è inoltre inserito nell’elenco dei Prodotti agroalimentari tradizionali siciliani riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, ed è presidio Slow Food.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *