Dolci da scoprire a Berlino

berlino
Berlino

  • Torte, caramelle, paste, la Germania esporta i suoi dolci in tutto il mondo, ma chi vuole scoprirne le ricette direttamente in patria può prenotare uno dei tanti voli per Berlino di Skyscanner e atterrare nella capitale di queste golosità. Grazie a hotel economici e voli low cost, ci si può anche permettere di spendere qualcosa in più in dolci e portare un assaggio a casa.
  • Il primo, classico dolce che balzerà agli occhi è il marzapane, popolarissimo ingrediente a base di mandorle usato in ogni forma e colore. Onnipresente nelle tavole tedesche sia per Natale che per Pasqua, in pochi si ricordano la lunga storia che ha fatto sì che arrivasse in Germania.
  • Partendo dal Medio Oriente e passando per Venezia, l’amato dolce è giunto nelle tavole della nobiltà tedesca nel sedicesimo secolo, dove veniva usato quasi esclusivamente in ambito medicinale fino al diciottesimo secolo, quando fu ufficialmente permesso di consumarlo liberamente come leccornia culinaria. Oggi, disponibile in ogni forma e dimensione, si trova spesso ricoperto di cioccolato.
  • Un’altra delle paste da provare sono le tipiche ciambelle, in Germania note con il nome di “Pfannkuchen” o “Krapfen”. Piccole ciambelle ripiene di marmellata o crema, sono molto popolari soprattutto durante la stagione del carnevale, noto con i nomi di Fasching, Karneval or Fastnacht, a seconda della regione, quando tutte le pasticcerie mettono in vetrina pile di ciambelle, ripiene oltre che con marmellata e crema come d’abitudine, anche con cioccolato.
  • Chi ama il cioccolato, di sicuro in Germania non rimarrà deluso: da provare i Mozartkugel, prelibatezza sferica con un cuore di marzapane di pistacchio e mandorle ricoperto da uno strato di torrone, a sua volte rivestito da cioccolato amaro.
  • Il nome originale era “Mozartbonbon” perché è stato creato dal pasticcere Paul Fürst nel 1890 a Salisburgo, città natale del famoso musicista.
  • Un altro dei dolci tedeschi più famosi al mondo è il Lebkuchen, o pan di zenzero. Anche se diffuso in tutta Europa, la Germania vanta la tradizione più lunga di questo dolce fatto con miele, farina, zucchero, uova, mandorle, noci, nocciole, arance candite, buccia di limone, marzapane e spezie come cannella, zenzero, anice, coriandolo, cardamomo, pimento e chiodi di garofano.

Bandiera Germania
Bandiera Germania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *