Sciù (bignè con crema di ricotta)

Gli sciù sono dei prelibati dolcetti siciliani , non sono altro che dei bignè farciti con crema di ricotta, richiedono l’utilizzo della pasta choux (che noi Palermitani deformiamo appunto in sciù). Il nome sciù deriva dalla traduzione semplificata del termine francese choux. Vengono cotti  in forno a calore moderato; gonfiando assumono una forma cava all’interno che da la possibilità di farcirli con la nostra crema di ricotta la stessa che noi usiamo per farcire i famosissimi cannoli e la regina dei nostri dolci “La Cassata”. Gli sciù per noi siciliani è uno di quei dolcetti eccellenti che sono presenti sempre sulle nostre tavole apparecchiate a festa.

Sciù (bignè con crema di ricotta) 7
Sciù (bignè con crema di ricotta)

Sciù (bignè con crema di ricotta) 8
Sciù (bignè con crema di ricotta)

Sciù (bignè con crema di ricotta) 9
Sciù (bignè con crema di ricotta)

Ingredienti per i bignè:

  • 1 lt di acqua, 450/500g di farina bianca, 8/9 uova, 100 g di burro, sale.

Ingredienti per la crema di ricotta:

  • 500g di ricotta di pecora, 150g di zucchero semolato, 1 bustina di vanillina, zucchero a velo.

Preparazione dei bignè:

  • Portate a bollore 1 lt. di acqua con il burro e un pizzico di sale. Aggiungete velocemente la farina frustando bene. Continuate la cottura per 10 minuti, a fuoco bassissimo, mescolando con il cucchiaio di legno finchè l’impasto si stacchi dalle pareti del pentolino.
  • Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Aggiungete poi le uova intere (uno ad uno, per avere la possibilità di controllare costantemente la consistenza del composto che deve essere non troppo fluido ne troppo consistente).
  • Mettete il composto nella sacca da pasticcere (beccuccio tondo) e disponete sulla teglia imburrata o con carta forno. Attenzione: tenere il beccuccio della tasca aderente alla teglia e inclinare fino ad avere delle piccole sfere.
  • Infornate a 200°C per circa 20 minuti fino a quando saranno gonfi e dorati. Lasciare raffreddare in forno.
  • Nel frattempo, preparate la crema di ricotta: mettete la ricotta ben sgocciolata in una ciotola, unite lo zucchero, la busta di vanillina, un pizzico di sale e amalgamate per bene, poi, passatela 2 volte al setaccio in modo da ottenere una crema liscia e omogenea ; e tenete da parte.
  • Prendete i bignè ,e con l’aiuto di un coltellino affilato tagliateli a metà, riempite la metà inferiore di ogni bignè con la crema di ricotta, poi ricomponeteli, metteteli su un vassoio ,cospargeteli di zucchero a velo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *