Arancine dolci

Le arancine dolci sono una dolce variante delle arancine classiche. Racchiudono all’interno un goloso cuore di Nutella o di cioccolato fondente,  cosparse di zucchero semolato e mangiate ben fredde. Ideali a fine pasto o per una ricca merenda. Riscuoteranno un gran successo per tutti i golosi sia adulti che  piccini!

Arancine dolci
Arancine dolci

Arancine dolci
Arancine dolci

Arancine dolci
Arancine dolci

Ingredienti:

  • 1kg di riso arborio, 100g di burro, 1 cucchiaino di zafferano , farina, pangrattato, sale, 100g di zucchero semolato, un pizzico di cannella,olio di arachidi per friggere.

Ingredienti per farcire:

  • cioccolato fondente o nutella, zucchero semolato, 1 cucchiaino di cannella in polvere.

Preparazione del riso:

  • Mettete in una pentola 2 litri di acqua fredda , unite il burro, lo zafferano , un pizzico di sale  e il riso ( tutto a freddo).
  • Portate a cottura a fuoco lento. Saranno necessari circa 15-20 minuti affinché il riso assorba tutta l’acqua.
  • Togliete dal fuoco, versate il riso in una larga zuppiera, unite lo zucchero e la cannella,  mescolate finché il riso sarà diventato denso e cremoso e lasciate raffreddare.
  • Nel frattempo sbattete con la frusta 10-12 cucchiai di farina con la quantità d’acqua sufficiente a creare una pastella molto fluida, e tenetela momentaneamente da parte.

Componete le arancine:

  • con le mani leggermente inumidite prelevate un pugnetto di riso ((la quantità di un mandarino),compattatela bene , poi formate una cavità al centro e dategli la forma di una ciotolina.
  • Mettete un cucchiaino di nutella o un quadretto di cioccolata nell’incavo. Chiudete la sfera rimboccando il riso sul ripieno e perfezionate la forma dell’arancina.
  • Immergete le arancine nella ciotola con la pastella che avete preparato prima, scolatele bene e passatele nel pangrattato.
  • Disponete le arancine in una teglia e fatele riposare in frigo prima di friggerle.
  • Scaldate abbondante olio di semi in una padella a bordi alti ( meglio usare un tegame), immergete le arancine con l’aiuto di un mestolo forato e friggetele.
  • Quando saranno ben dorate scolatele, e sistematele su un piatto, rivestito con carta assorbente da cucina, poi rotolateli nello zucchero semolato aromatizzato con la cannella. Portate a tavola e servitele calde.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *