Pizzette di San Valentino

Ecco un’idea semplice ed economica per la festa di San Valentino, un piatto genuino, economico e rapido da preparare.

Pizzette di San Valentino
Pizzette di San Valentino

Pizzette di San Valentino
Pizzette di San Valentino

Pizzette di San Valentino
Pizzette di San Valentino

Ingredienti per l’impasto:

  • 250 g di farina 00, 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 2 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di sale, 125 ml di acqua, 15 g di lievito di birra (mezzo cubetto).

Ingredienti per il condimento:

  • 1 cipolla, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 5 cucchiai di polpa di pomodoro, origano, sale, pepe, 150 g di gorgonzola, 100 g di mozzarella, 10 fettine di salamino piccante, 4 fette di prosciutto cotto, 4 wurstel, 6 pomodorini .

Preparazione:

  • Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida, mescolate e aggiungete lo zucchero. A parte amalgamate la farina setacciata con una presa di sale; unite il composto preparato e impastate fino ad ottenere un impasto soffice ed elastico.
  • Ponete l’impasto in una ciotola infarinata, incidetelo con un taglio a croce; copritelo e fatelo lievitare per almeno 2 ore o fino al raddoppio.
  • Nel frattempo, tritate la cipolla e lasciatela appassire in 2 cucchiai d’olio, aggiungete il concentrato e la polpa di pomodoro, l’origano, una presa di sale e una spolverata di pepe, cuocete su fiamma moderata per 5 minuti, lasciate raffreddare.
  • Preparate intanto un modello a forma di cuore.Trascorso il tempo necessario, lavorate ancora per qualche minuto la pasta; poi, stendetela in una sfoglia dello spessore di circa 1 cm, ritagliate 2 cuori e trasferiteli su una teglia foderata con carta da forno.
  • Distribuite sulle pizzette la salsa di pomodoro, un filo d’olio e un pizzico di origano.
  • Mettete in forno già caldo a 200°C e cuocete per 10 minuti.
  • Trascorso il tempo, estraete la teglia dal forno, e condite le pizze con il gorgonzola, la mozzarella e il prosciutto a pezzetti, con le fettine di salamino piccante, i pomodorini tagliati a metà, i wurstel a fettine,  l’origano e un filo d’olio .
  • Rimettete le pizze al forno e lasciate cuocere ancora per 10 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *