Voli di gusto ( Praga cucina tradizionale)

Praga
Praga

  • Se avete voglia di visitare uno dei luoghi più affascinanti della terra, non dovete fare altro che prenotare uno dei tanti voli low cost e scegliere come meta Praga capitale della Repubblica Ceca, città di rara bellezza.
  • Praga è una meta turistica famosa soprattutto per la sua pura bellezza e per l’eredità lasciata dalla storia, ma è anche una delle destinazioni preferite dai turisti più giovani e il luogo ideale per passare un weekend. A Praga ci sono molti alberghi, ostelli ecc., e alcuni di loro offrono degli sconti interessanti.
  • Le aree attorno ai monumenti turistici importanti sono per lo più pedonali, ed è quindi possibile visitarle liberamente a piedi.
  • Per conoscere il cuore pulsante di Praga bisogna recarsi in Piazza della Città Vecchia ovvero Staroměstské náměstí una delle piazze più belle del mondo.
  • A due passi dalla piazza potrete addentrarvi all’interno dell’affascinante Quartiere ebraico avvolto da molte leggende. Per gli amanti del romanticismo non c’è posto più bello di Praga del Ponte Carlo all’alba, mentre il più incantevole tramonto si può osservare dalle mura del mitico Vyšehrad, luogo in cui ebbe inizio la storia dello stato boemo.
  • Al di là delle antiche mura della Città Vecchia, a sud e ad est si estende la Città Nuova. Il nome “nuovo” è un termine improprio, in quanto la Città Nuova risale al XIV secolo, quindi è nuova solo quando confrontata con la vicina Città Vecchia. Oggi questo è un quartiere per lo più commerciale, e comprende le maggiori piazze della città, Karlovo náměstí (Piazza Carlo) e Václayské náměstí (Piazza Venceslao).
  • La cucina tradizionale ceca è molto gustosa,è costituita da un menù “carne di maiale, cavolo, canederli” (Vepřo-knedlo-zelo),accompagnata da gnocchi ad alto contenuto calorico e preferibilmente servito con birra in quantità.
  • I piatti che potrete gustare nei tanti locali includono la cotoletta panata (Rizek), di kuřecí (pollo) o vepřоvý (maiale). Entrambi vengono impanate e fritte e normalmente sono servite accompagnate da una fetta di limone e assieme a patate, arrosto di maiale, canederli e gulasch. Il maiale è sempre presente e il koleno (stinco) è spesso un trionfo di semplicità in cucina.
  • La cucina ceca è molto ricca di aromi come l’aglio, il kümmel, la maggiorana, il pimento.
  • I contorni più comuni sono: patate bollite (vařené brambory),patate arrosto (opékané brambory),purea di patate (bramborová kaše),patate fritte (hranolky),riso (rýže),gnocchetti di pane o patate con crauti (zelí)
  • Anche contorni a base di pasta sono abbastanza usati, prevalentemente tagliatelle o pasta di forma quadrata (fleky).
  • Le insalate sono perlopiù di patate: si va dalle più semplici, condite solo con acqua ed aceto (a volte anche un po’ zuccherata), a quelle più ricche, ossia le tipiche insalate di patate con maionese, uova sode, dadini di salumi, carote, cipolle e piselli.
  • Anche i dolci sono molto vari,note sono le “focaccine ripiene di tenera ricotta di Olomuc” solitamente guarnite con mandorle e uva passa e la torta di Karlovy Vary (strati di wafer e crema di burro, zucchero, uovo, noci e scaglie di cioccolato).
  • Altri dessert più o meno degni di nota sono le crostate di “Valasske Frgale“, il “ciambellone del Chodsko“, le focaccine di semolino ripiene ai mirtilli, le “Orecchie di Stramberk“,le crepes (palačinky) farcite con marmellata (džem) o fragole (jahody) e panna montata,gnocchetti di mirtilli (borůvkové knedlíky),lo strudel di mele (jablečný závin).
  • La bevanda principale è la birra: famose in tutto il mondo sono la Budweiser e la Pilsner Urquell; quest’ultima fu creata da Josef Groll, birraio bavarese, nel 1842.
  • Anche il vino è molto amato, e viene prodotto in queste regioni fin dall’antichità. Le zone a maggior vocazione sono quelle a nord di Praga e la Moravia del Sud.

Mappa Praga
Mappa Praga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *