Monte Pellegrino e il Santuario di Santa Rosalia

Monte Pellegrino ( Utveggio)
Monte Pellegrino ( Utveggio)

  • Monte Pellegrino è da sempre considerata dai Palermitani la montagna Sacra, venerata per il culto alla Santuzza Santa Rosalia, nobile fanciulla che , vissuta ai tempi di re Ruggero, rinunciò ai fasti della corte per ritirarsi a vivere in preghiera sul Monte Pellegrino.
  • Lassù la Santa morì e, per qualche secolo, nessuno seppe mai dove fosse sepolta. La notizia del ritrovamento della Santuzza si diffuse nel 1624 proprio mentre infieriva su Palermo una terribile pestilenza. Era stata la Santa stessa, apparsa ad alcuni eremiti, ad indicare il luogo del suo sepolcro.
  • Subito il Cardinale della città, i Senatori e una folla di Palermitani salirono su Monte Pellegrino e là, infatti, nascoste in una grotta, rinvennero le reliquie della Santa. Portate in città, le reliquie ebbero il prodigioso potere di far cessare il flagello della peste.
  • Allora i Palermitani, esultanti di gioia, proclamarono Santa Rosalia loro Patrona, e in quello stesso anno edificarono, attorno la grotta, un Santuario che esiste ancora oggi.
  • Le pareti della grotta (profonda 25 metri) dove la santa pregava, trasudano acqua ritenuta miracolosa che viene raccolta da doccioni; ottenuto mediante canali di piombo infissi alle pareti della roccia e variamente comunicanti tra loro.
  • L’acqua viene condotta in parte dai lati, in parte dal fondo della grotta in un limpido serbatoio al quale i devoti attingono per guarire da tutti i mali”.
  • Nell’altare, sotto un baldacchino è racchiusa una bella statua di Santa rosalia giacente, opera in marmo di Gregorio Tedeschi (1625), rivestita nel 1735 da una lamina d’oro donata da Carlo III.
  • A destra del Santuario è un sentiero che porta alla vetta del monte. Sulla sinistra del Santuario s’aprono due strade, l’una percorrendo il monte nelle brulle balze settentrionali, scende in fitti tornanti a Valdesi, presso la spiaggia di Mondello; l’altra, piuttosto breve, giunge in una spianata cui sovrasta una statua di Santa Rosalia.
  • Il paesaggio che qua si schiude alla vista è di larga e suggestiva bellezza, un panorama spettacolare di Palermo e del suo  incantevole golfo.

Santa Rosalia Patrona di Palermo
Santa Rosalia Patrona di Palermo

Santuario di Santa Rosalia
Santuario di Santa Rosalia

Santuario di Santa Rosalia
Santuario di Santa Rosalia

Santuario di Santa Rosalia
Santuario di Santa Rosalia

Santuario di Santa Rosalia
Santuario di Santa Rosalia

Santuario di Santa Rosalia
Santuario di Santa Rosalia

Santa Rosalia
Santa Rosalia Patrona di Palermo

Palermo vista da Monte Pellegrino
Palermo vista da Monte Pellegrino

La Borgata Arenella vista da Monte Pellegrino
La Borgata Arenella vista da Monte Pellegrino

La Borgata Vergine Maria Vista da Monte Pellegrino
La Borgata Vergine Maria Vista da Monte Pellegrino

Monte Pellegrino
Monte Pellegrino

Panorama del golfo di Palermo visto da Monte Pellegrino
Panorama del golfo di Palermo visto da Monte Pellegrino

Scorcio di mare
Scorcio di mare

Castello Utveggio
Castello Utveggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *