Crostatine con marmellata di albicocche

Crostatine con marmellata di albicocche casalinga
Crostatine con marmellata di albicocche casalinga

Crostatine con marmellata di albicocche casalinga 8
Crostatine con marmellata di albicocche casalinga

Crostatine con marmellata di albicocche casalinga
Crostatine con marmellata di albicocche casalinga

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300g di farina 00, 1 uovo intero e 1 tuorlo, una presa di sale, 150g di zucchero semolato, 150g di burro.

Ingredienti per farcire:

Preparazione:

  • Preparate la pasta frolla, disponete la farina a fontana sulla spianatoia: rompetevi nel mezzo l’uovo e aggiungete anche il tuorlo, spolverizzate con una presa di sale; unite lo zucchero, il burro morbido a pezzetti, distribuendolo al centro e sui contorni della fontana.
  • Impastate velocemente gli ingredienti, la pasta frolla deve essere lavorata pochissimo, per non farle perdere la friabilità.
  • Formate infine un panetto ( se la pasta frolla tendesse a sbriciolarsi, bagnatela con un po’ di latte) e mettetelo a riposare in frigorifero, coperto con pellicola da cucina, per 1 ora.
  • Foderate con la pasta frolla 18-20 stampini per crostatine imburrati e infarinati, punzecchiate il fondo con una forchetta, poi versate1-2 cucchiai di marmellata per ogni crostatina e livellatela bene.
  • Preparate con la pasta avanzata delle striscioline , disponetele sulle crostatine a una distanza di 1 cm l’una dall’altra.
  • Incrociatele con altrettante striscioline, ripiegate su di esse i bordi e sigillate bene. Spennellate le crostatine con il tuorlo d’uovo diluito con un cucchiaio di latte,mettete le crostatine su una teglia grande in modo che li possa contenere tutte ( è più facile sistemarle in forno),infornate le crostatine nel forno già caldo a 180°C per 40 minuti.
  • Le crostatine saranno cotte quando avranno assunto un bel colore dorato.
  • Lasciatele intiepidire le crostatine, poi sformatele, mettetele su un piatto da portata , spolverizzatele con lo zucchero a velo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *