Come surgelare le verdure

151X184 - Copia - Copia151X184 - Copia - Copia151X184 - Copia - CopiaPer ottenere buoni risultati, tenete presente quanto segue.

  •    La materia prima deve essere freschissima, della migliore qualità e della varietà più adatta alla surgelazione.
  •    Le verdure andranno mondate e lavate molto accuratamente.
  •    Si dovrà procedere alla scottatura degli ortaggi.
  •    Le verdure andranno successivamente raffreddate sotto il getto dell’acqua corrente, o immerse in acqua fredda per un periodo di tempo uguale a quella della sbollentata.
  •    Si procederà a un accurato sgocciolamento.
  •    Gli ortaggi andranno divisi in porzioni e insacchettati, eliminando più aria possibile prima di procedere alla sigillazione.
  •    Le verdure andranno stivate il più ordinatamente possibile. disponeteli

Asparagus on the white backgroundAsparagi

  • Puliteli eliminando la parte bianca, lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente. Lessateli per 2-3 minuti in acqua bollente salata, passateli sotto l’acqua fredda per mantenere vivo il loro colore.
  • Sgocciolateli bene, tamponateli con uno strofinaccio pulito. Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente.Consumateli entro 6 mesi

basilicoBasilico

  • Lavate sotto l’acqua corrente con delicatezza, staccate le foglioline e asciugatele molto bene tamponandole con uno strofinaccio pulito.
  • Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 6 mesi

carciofoCarciofi

  • Eliminate le foglie esterne e il gambo. Divideteli a metà, togliete le barbine interne, e metteteli man mano in acqua acidulato con succo di limone per evitare che anneriscano.
  • Lessateli in acqua bollente salata per 6-7 minuti. Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore.
  • Asciugateli tamponandoli con uno strofinaccio pulito. Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 8-10 mesi.

caroteCarote

  • Lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente. Raschiatele bene ed eliminate il picciolo. Tagliatele a fettine, a cubetti o a listarelle tutte della stessa misura.
  • Lessatele in acqua bollente salata per 2 minuti. Scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e mantenere inalterato il loro colore.
  • Asciugatele tamponandole con uno strofinaccio pulito. Riponetele in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumatele entro 12 mesi.

fagioliFagioli

  • Sgranateli , Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 12 mesi.

fagioliniFagiolini

  • Spuntateli, togliete i filamenti e pareggiate le due estremità. Lavateli sotto l’acqua corrente. Lessateli in acqua bollente salata per 3 minuti. Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore.
  • Asciugateli tamponandoli con uno strofinaccio pulito. Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 12 mesi.

finocchioFinocchi

  • Eliminate le parti esterne dure (brattee), tagliate in 4 parti i finocchi, lavateli sotto l’acqua corrente. Lessateli in acqua bollente acidulata con succo di limone per 5-6 minuti.
  • Passateli sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore. Asciugateli tamponandoli con uno strofinaccio pulito. Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 7-8 mesi.

funghiFunghi

  • Eliminate la parte terrosa dei gambi, e puliteli molto bene con uno strofinaccio umido. Tagliateli a cubetti , fettine o se volete potete lasciarli interi. Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 3 mesi.

melanzaneMelanzane

  • Lavatele sotto l’acqua corrente , togliete il picciolo e tagliatele a fette spesse, oppure a cubetti e mettetele a bagno in acqua e succo di limone per evitare di farle annerire.
  • Lessatele in acqua bollente salata per 3 minuti. Passatele sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore.
  • Asciugatele tamponandole con uno strofinaccio pulito. Riponetele in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 6 mesi.

peperoniPeperoni

  • Lavateli sotto l’acqua corrente. Tagliate ogni peperone a metà, eliminate i gambi, semi e filamenti bianchi, poi, tagliateli in falde.
  • Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 10-12 mesi.

PiselliPiselli

  • Sgranateli.Lessateli in acqua bollente salata per 3 minuti. Passateli sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore.
  • Passateli sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore.Tamponateli con uno strofinaccio pulito.
  • Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 12 mesi.Vanno scongelati direttamente in acqua bollente.

PomodoroPomodori

  • Danno risultati soddisfacenti solo se rosolati a pezzetti o ridotti in salsa. Utilizzate per risotti, minestre o sughi lasciando scongelare a temperatura ambiente. Conservarli in contenitori di modeste dimensioni per non più di 7-8 mesi.

prezzemoloPrezzemolo

  • Lavatelo sotto l’acqua corrente, sgocciolatelo e tamponatelo con uno strofinaccio pulito. Tritatelo , mettetelo nei contenitori per il ghiaccio e mettere poi i cubetti in un sacchetto, oppure fare piccole palline di prezzemolo tritato avvolte in pellicola per alimenti. consumatelo entro 6 mesi.

porriPorri

  • Puliteli dalle foglie esterne, poi lavateli sotto l’acqua corrente, sgocciolateli , asciugateli con uno strofinaccio pulito e tagliateli a rondelline.
  • Riponeteli in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumateli entro 6 mesi.Vanno scongelati direttamente in acqua bollente.

sedanoSedano

  • Lavatelo sotto l’acqua corrente, sgocciolatelo e tamponatelo con uno strofinacco pulito. Tagliatelo a rondelline, poi lessatelo in acqua bollente salata per 2 minuti.
  • Passatelo sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore. Asciugatelo tamponandolo con uno strofinaccio pulito. Riponetelo in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumatelo entro 6 mesi.

SpinacioSpinaci e altre verdure cotte

  • Scegliete verdure fresche, croccanti e sane; mondatele e scottatele in acqua bollente per 2 minuti. Scolate e strizzate pressando in uno scolapasta per eliminare più acqua possibile.
  • Mettete la verdure su un piano di lavoro e dividete in panetti rettangolari monoporzione con l’aiuto di un coltello. Nel frattempo la verdura dovrebbe essere sufficientemente raffreddata.
  • Avvolgetela in carta pellicola da etichettare e presurgelare su vassoi; quindi riponete i panetti in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente.
  • Consumate entro 12 mesi. Si utilizza allo stato congelato, dopo aver eliminato la carta pellicola, immergendo il panetto in acqua bollente per il tempo necessario.

zuccaZucca

  • Eliminate la scorza, i semi e i filamenti interni. Dividete la polpa in grossi cubetti. Non necessita di scottatura. Riponete in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumate entro 6-7 mesi.

zucchinoZucchine

  • Lavatele sotto l’acqua corrente, eliminate le due estremita.Affettatele a rondelle o a cubetti.Lassatele in acqua bollente salata per 2 minuti.Passatele sotto l’acqua corrente per bloccare la cottura e mantenere inalterato il colore.
  • Asciugatele tamponandole con uno strofinaccio pulito. Riponetele in sacchetti freezer , fate uscire l’aria e sigillate accuratamente. Consumatele entro 6 mesi si utilizzeranno ancora congelate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *