Patate ripiene alla scamorza

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 grosse patate, 100g di funghi, 200g di pomodorini, 1 cipolla, 30g di burro, 20g di farina, 2dl di latte, 100g di scamorza, 40g di caciocavallo a scaglie, noce moscata, 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione:

  • Lavate le patate, asciugatele, avvolgetele singolarmente in un foglio d’alluminio e cuocete per circa 1 ora in forno a 200°C, saranno pronte quando potrete facilmente inseirvi uno stecchino.
  • Pulite i funghi, eliminate la parte terrosa e passateli con un panno umido, poi affettateli. Tritate finemente la cipolla e rosolatela a fuoco dolce in un tegame con l’olio.
  • Unite i funghi e proseguite la rosolatura per 2-3 minuti, quindi salate, pepate, coprite e lasciate cuocere per 10 minuti. Aggiungete i pomodorini a pezzetti e continuate la cottura per 5 minuti.
  • Fate scioglier il burro in una casseruola, unite la farina e unite la farina e lasciatela tostare, mescolando, per un paio di minuti.
  • Unite poi il latte a filo, sempre mescolando, profumate con un po’ di noce moscata, salate, pepate e lasciate cuocere per 10-12 minuti, fino a ottenere una besciamella densa. Aggiungete poi la scamorza a pezzettini e mescolate bene.
  • Aprite i cartocci, tagliate a metà le patate, svuotatele in parte con un cucchiaio e riempitele prima con la besciamella e poi con i funghi.
  • Sistemate le mezze patate su una teglia foderata con carta da forno e passatele in forno caldo a 200°c per 5-6 minuti.
  • Completate con il caciocavallo a scagliette e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *