Vino cotto

Ingredienti:

  • 2 dl di mosto cotto, 2 chiodi di garofano, cannella.

Preparazione:

  • versate il mosto cotto in un tegame; aggiungete i chiodi di garofano polverizzati e un pizzico di cannella e ponete su fiamma moderata, mescolando spesso.
  • Quando il liquido si sarà ridotto a poco più della metà diventando sciropposo, spegnete il fuoco e lasciate riposare per 24 ore; poi, filtrate e imbottigliate.
  • Note: Il vincotto è presente come ingrediente in ricette tradizionali di dolci quali le cartellate e i taralli neri con vincotto, il torrone con vincotto, le Pitteddhre.
  • Veniva anche usato come bevanda dolce, diluendolo con acqua. Il vincotto invecchiato può inoltre essere utilizzato in modo analogo ad un aceto balsamico come condimento su cibi saporiti come selvaggina, arrosti di carne e pollame, formaggi stagionati e risotto e nella preparazione di cocktail e drink o su insalate, verdure cotte di stagione, dessert, frutta e anche sul gelato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *