Spaghettoni ai ricci di mare

spaghettoni ai ricci di mare

spaghettoni ai ricci di mare
spaghettoni ai ricci di mare

riccio di mare
riccio di mare

Ingredienti per 4 persone:

  • 350gr di spaghettoni, ricci di mare 4kg oppure polpa di riccio conservata al naturale 70gr, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, mezzo bicchiere di vino bianco, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. 

Preparazione:

  • per preparare questa ricetta servono 70gr di polpa di riccio di mare: se l’acquistate confezionata è buona, ma fresca è imbattibile.
  • Se comprate i ricci in pescheria potreste farveli aprire, ma dovete cucinarli subito; oppure con l’utensile apposito o le forbici potete aprirli e pulirli da soli.
  • Adagiate il riccio nel palmo della mano e cercate la “bocca”, la piccola protuberanza che si trova all’incirca nel centro. Con l’altra mano infilate la punta delle forbici nella “bocca” e tagliate lungo la circonferenza mediana al riccio.
  • Aiutatevi con un cucchiaino per estrarre la polpa di colore arancio e mettetela da parte. Procedete con la preparazione.
  • Versate in una padella abbondante olio extravergine d’oliva, unite a freddo metà del prezzemolo tritato.
  • Appena l’olio è caldo, aggiungete metà della polpa dei ricci e il vino, fate evaporare spegnete il fuoco. Cuocete la pasta, tenete da parte un pò di acqua di cottura, e scolatela con 1 minuto di anticipo. Unitela ai ricci di mare in padella, bagnate con 1 mestolino di acqua di cottura della pasta, un filo d’olio e la polpa di riccio rimasta.
  • Fate saltare per 1 minuto. Impiattate, completate con una manciata di prezzemolo tritato grossolanamente e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *