Arance sciroppate

Arance sanguinella
Arance sanguinella

Ingredienti:

  • arance (possibilmente sanguinelle), zucchero, mezzo bicchiere di brandy.

Preparazione:

  • sbucciate 2 arance, staccando solo la parte arancione della buccia; poi levate anche la parte bianca, pelandole al vivo.
  • Pelate al vivo anche le altre arance con un coltello affilatissimo penetrate tra gli spicchi in modo che questi vengano asportati già privi della loro pellicina (volendo, però potete tagliare le arance anche a fette).
  • Distribuite gli spicchi nei vasi aggiungendovi il succo colato durante l’operazione di spicchiatura.
  • Mettete sul fuoco un recipiente di smalto con un chilogrammo di zucchero (quantitativo sufficiente per circa quindici frutti), un litro di acqua e le scorze tagliuzzate delle due arance; portate ad ebollizione, facendo poi bollire lentamente per 6-7 minuti.
  • Togliete quindi dal fuoco e unite il brandy mentre lo sciroppo è ancora caldo; poi, non appena si sarà intiepidito, versatelo sugli spicchi passandolo attraverso un colino. Chiudete i vasi ermeticamente e fateli sterilizzare per 20 minuti. Lasciateli intiepidire nell’acqua.
  • Quindi conservateli in luogo fresco e buio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *