Zuppa di verza e patate


Ingredienti per 6 persone:

  • un piccolo cavolo – verza, aceto di vino rosso, quattro patate, quattro carote, due cipolle, due chiodi di garofano, due costole di sedano, un mazzetto aromatico (timo, prezzemolo e alloro), sale grosso, pepe in grani.
    Preparazione:
  • pulite il cavolo-verza, privandolo dal torsolo e delle prime foglie esterne, poi immergetelo ripetutamente in acqua acidulata con dell’aceto (questo accorgimento vi aiuterà a liberarlo da eventuali animaletti).
  • Ponetelo quindi al fuoco in una grande casseruola contenente acqua fredda e fatelo cuocere per 10 minuti, calcolando il tempo dal momento in cui l’acqua bolle.
  • Trascorso il tempo indicato, scolatelo e tagliatelo in otto spicchi. Preparate le altre verdure: sbucciate e lavate le patate; raschiate le carote; private il sedano dalle foglie e tagliatelo in due o tre pezzi; pelate le cipolle e steccatele con i chiodi di garofano.
  • Rimettete il cavolo-verza nella casseruola usata in precedenza, nella quale avrete versato circa due litri di acqua fredda, e unitevi le verdure preparate.
  • Completate con gli aromi, una buona manciata di sale grosso e qualche granello di pepe e fate cuocere la zuppa per circa 45 minuti, a recipiente coperto e a fuoco medio.
  • Terminata la cottura, prelevate dalla casseruola, con una schiumarola, prima il sedano, il mazzetto aromatico e le cipolle, che eliminerete, poi tutte le altre verdure, che metterete in una zuppiera riscaldata.
  • Versate sulle verdure il brodo di cottura e servite subito , ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *