Ricotta con visciole al forno


Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di visciole sciroppate (oppure un uguale peso netto di visciole fresche snocciolate), 30 g di burro, 125 g di margarina, 125 g di zucchero semolato, 4 tuorli, 500 g di ricotta, 2 cucchiai di semolino di grano, 4 albumi, 2 cucchiai di pangrattato.
    Preparazione:
  • mettete le visciole sciroppate a sgocciolare in un setaccio (se avete usato quelle fresche, lavatele e privatele del gambo e del nocciolo).
  • Imburrate una pirofila e riempitela con le visciole. Montate a crema, in una terrina, la margarina con lo zucchero, sbattendo con una frusta a mano; poi unite uno ad uno i quattro tuorli; incorporate infine, sempre sbattendo, la ricotta e il semolino.
  • Montate a neve ben ferma e uniteli alla crema, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e non in senso circolare, altrimenti gli albumi si smontano.
  • Quindi versate il composto sulle visciole, livellando la superficie con una spatola o con il dorso di un cucchiaio bagnato.
  • Spolverizzate con il pangrattato e distribuite qua e là qualche fiocchetto di burro.
  • Mettete la pirofila sul ripiano di mezzo del forno, precedentemente riscaldato a 200°C, e fate cuocere lo sformato per 45 minuti.
  • Servite tiepido, nel recipiente di cottura, accompagnando facoltativamente con una salsa dolce fatta con lo sciroppo delle visciole, un po’ di zucchero e un cucchiaio di fecola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *