Tronchetti di patate alle mandorle


Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di patate, tre tuorli, un uovo intero, 125 g di mandorle pelate, noce moscata, sale, olio di semi di girasole per friggere.
    Preparazione:
  • lavate le patate, mettetele in una casseruola, copritele di acqua, salatele e fatele cuocere per 30 minuti; quindi scolatele, passatele per un attimo sotto l’acqua corrente, sbucciatele e tenetele in fresco per almeno 12 ore.
  • Al momento opportuno, passate le patate allo schiacciapatate, raccogliendo il passato in una terrina, e incorporatevi i tuorli, sbattendo tutto energicamente con una frusta.
  • Quindi salate il composto e insaporitelo con la noce moscata grattugiata. Frullate l’uovo in un piatto; tritate le mandorle e mettetele in un altro piatto.
  • Formate con la pasta di patate dei rotolini di circa 3 centimetri di diametro e divideteli in pezzetti lunghi 3-4 centimetri.
  • Passate quindi i tronchetti nell’uovo e nelle mandorle e friggeteli, pochi alla volta, nell’olio di semi che avrete fatto scaldare in una casseruola.
  • Man mano che i tronchetti saranno dorati, estraeteli dall’olio con una schiumarola, poneteli su carta assorbente da cucina a perdere l’unto in eccesso e teneteli in caldo.
  • A frittura ultimata, trasferiteli tutti su un piatto da portata e serviteli subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *