Piperade


Ingredienti per 4 persone:

  • 8 uova, 2 peperoni verdi, 2 peperoni rossi, 1 cipolla, uno spicchio d’aglio, mezzo bicchiere di olio d’oliva, 6 pomodori maturi, una presa di zucchero, sale, pepe.
    Preparazione:
  • pulite i peperoni, liberandoli dal picciolo, dai semi e dai filamenti bianchi, poi tagliateli a listarelle.
  • Pelate la cipolla e lo spicchio d’aglio e riduceteli separatamente a lamelle finissime.
  • Fate scaldare l’olio in una padella e ponetevi ad appassire, a fuoco dolce, la cipolla e i peperoni. Nel frattempo pelate i pomodori (per fare meglio questa operazione, sarà bene immergere i pomodori per qualche minuto in acqua bollente), poi divideteli a metà per privarli dei semi, schiacciateli con la forchetta e uniteli ai peperoni, dopo i primi 20 minuti di cottura.
  • Aggiungete anche l’aglio, lo zucchero, sale e pepe e continuate la cottura per altri 20 minuti, sempre a fiamma bassa, rimestando di tanto in tanto.
  • Quando sta per scadere il tempo indicato, sbattete le uova in un piatto, insaporendole con sale e pepe; quindi versatele sui peperoni e lasciate che si rapprendano, mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno.
  • Trasferite la “piperade“ su un piatto di servizio e portatela subito in tavola, ben calda: può costituire un ottimo secondo, grazie alla presenza delle uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *