Danubio salato con semi di papavero

Danubio salato con semi di papavero
Danubio salato con semi di papavero
Danubio salato con semi di papavero

  • Ingredienti:
  • 300g di farina Manitoba, 250g di farina 00, 1 cubetto di lievito di birra, 1 uovo, 20g di zucchero semolato, 10g di sale, 50ml di olio di oliva, 250 ml di latte tiepido.
  • Ingredienti per il ripieno:
  • 200g di provola piccante a dadini, 150g di speck a dadini, 150g di prosciutto cotto a dadini, semi di papavero per guarnire e 1 tuorlo d’uovo per spennellare il Danubio.
  • Preparazione:
  • mescolate le due farine. Versate il latte tiepido in una ciotola e scioglietevi il lievito di birra. Aggiungete lo zucchero, l’uovo e l’olio di oliva.
  • Cominciate a mescolare e aggiungete un po’ di farina, unite il sale poco dopo e mescolate bene. Continuate ad impastare aggiungendo quasi tutta la farina, poi mettete l’impasto su il piano da lavoro, unite il resto della farina e continuate a lavorare energicamente per almeno 4-5 minuti, fino a quando l’impasto diventerà liscio ed elastico.
  • Formate una pagnottella e mettetela in una ciotola pulita e infarinata, fate un’incisione a croce sull’impasto e coprite la ciotola con pellicola per alimenti e poi uno strofinaccio. Lasciate lievitare l’impasto per almeno 2 ore, o fino a quando avrà raddoppiato il suo volume. Trascorso il tempo della lievitazione, lavorate ancora la pasta per 2 minuti, poi dividete l’impasto in 4 parti uguali, formate dei filoncini e poi formate delle palline dello stesso peso, 40 g per ogni pallina, in questo modo dovreste ottenere all’incirca 22-23 palline. Foderate con carta da forno una teglia rotonda di circa 30 centimetri di diametro. Con il mattarello lavorate le palline e formate dei dischi, mettete al centro un pò di prosciutto, speck e provola piccante (tutto tagliato a dadini), chiudete a fagottino, poi cercate di formare nuovamente la pallina. Quindi posizionate tutte le palline sulla teglia l’una vicino all’altra. Ponetene una al centro e le altre posizionatele in cerchio. Coprite la teglia con pellicola per alimenti e poi uno strofinaccio e lasciate lievitare ancora per 30 minuti. Trascorso il tempo della lievitazione spennellate il Danubio con il tuorlo d’uovo e spolverizzatelo con i semi di papavero.
  • Mettete in forno già caldo a 180°C e cuocete per circa 35-40 minuti, o fino a quando la superficie non sarà ben dorata. Lasciate intiepidire 5 minuti e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *