Pasta con funghi salsiccia e datterini

Una ricetta molto semplice da preparare, facile gustosa e saporita per via dei sapori semplici che accoglie. Un primo piatto dai sapori autunnali che ricorda la cucina rustica delle nostre mamme, perfetto per mille occasioni e che piace sempre a tutti. Potete utilizzare altri tipi di funghi come porcini, e in mancanza di funghi freschi potete utilizzare funghi porcini secchi, ovviamente il risultato finale sarà un successo garantito.

Pasta con funghi salsiccia e datterini

Pasta con funghi salsiccia e datterini

Ingredienti per 4 persone:

  • 320g di caserecce, 40g di caciocavallo grattugiato, 200 g funghi freschi (champignon),1 cipolla, 1 spicchio di aglio in camicia,2-3 nodi di salsiccia siciliana, 10-15 pomodorini datterini, un ciuffo di basilico, mezzo bicchiere di vino bianco secco, 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe.
    Preparazione:
  • Pulite i funghi, raschiando via il terriccio e asportando anche la parte terminale dei gambi dove la terra è più tenace; lavateli velocemente e tagliateli a fette sottili e teneteli momentaneamente da parte.
  • Sbucciate e affettate finemente la cipolla e fatela appassire in una padella con l’olio e lo spicchio d’aglio in camicia, dopo qualche minuto eliminate l’aglio e aggiungete la salsiccia sgranata, fatela rosolare per alcuni minuti a fiamma moderata.
  • Aggiungete i funghi e amalgamateli al condimento, dopo alcuni minuti unite i pomodorini tagliati in piccoli pezzi, il basilico tritato finemente, una presa di sale e una spolverata di pepe, lasciate insaporire per 2-3 minuti rimestando spesso.
  • Infine sfumate a fiamma vivace con il vino, lasciate prendere il bollore al sugo poi abbassate la fiamma al minimo, coprite la padella con il coperchio e lasciate cuocere fino a che il sugo si sarà ristretto quanto basta (aggiungete un mestolo di acqua calda se vedete che il sugo si asciuga troppo) .
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente con una schiumarola e amalgamatela direttamente in padella con il condimento, saltate la pasta aggiungendo 2 cucchiai di formaggio grattugiato.
  • Impiattate e servite la pasta ben calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *