Olive ripiene alla siciliana

Le olive ripiene alla siciliana sono molto gustose e veloci da preparare. Possono essere servite sia come stuzzichino che come antipasto invitante e appetitoso per inaugurare una cena tra amici o arricchire il buffet della tavola delle feste. Piatto tipico della cucina povera siciliana, una ricetta facile e di sicuro effetto che stupirà i vostri ospiti.

 

Olive ripiene alla siciliana
Olive ripiene alla siciliana

Olive ripiene alla siciliana

Olive ripiene alla siciliana

Ingredienti:

  • 200 g di olive verdi conservate in salamoia, 100 g di mollica di pane raffermo di 2-3 giorni,1 spicchio d’aglio,2 cucchiai di caciocavallo grattugiato, un ciuffo di prezzemolo tritato, 1- 2 cucchiai di aceto di vino bianco secco, olio evo q.b., sale, pepe.

Preparazione:

  • togliete la crosta al pane, tagliate con un coltello affilato la mollica in piccoli pezzi, poi con le mani sbriciolatela.
  • Mettete la mollica in una ciotola, unite il prezzemolo tritato, lo spicchio d’aglio grattugiato (o tritato finemente), il caciocavallo grattugiato, una presa di sale e una spolverata di pepe.
  • Mescolate con una forchetta tutti gli ingredienti, poi unite 1 cucchiaio di aceto, l’olio evo tanto quanto basta e impastate ora con le mani fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Mettete l’impasto in frigo per 10 minuti.
  • Nel frattempo lavate e sgocciolate le olive e mettetele a scolare.
    Con un coltello dalla punta sottile, praticate un taglio in verticale in ogni oliva, soltanto da un lato in modo che possano aprirsi a libro, e togliete il nocciolo.
  • Prendete un’oliva alla volta e farcitela, con un po’ del condimento preparato, aprendola leggermente con le dita.
  • Adagiate l’oliva ripiena in una ciotola e proseguite fino ad ultimare le olive.
  • Coprite la ciotola con pellicola per alimenti e riponetela in frigo a raffreddare almeno per due ore.
  • Dopo il riposo in frigo, mettete le olive condite alla Siciliana in un piatto da portata e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *