Plum cake al pan d’arancio

Il “Pan d’arancio” è un dolce classico della cucina siciliana. Ricetta davvero semplicissima da realizzare nella stagione delle arance, quando si hanno a disposizione questi meravigliosi frutti, che per la realizzazione di questo ricetta devono essere rigorosamente biologiche. La particolarità di questo profumatissimo dolce sta nel sapore agrumato molto intenso dato dall’ arancia che viene frullata con tutta la buccia e messa a purea all’interno dell’impasto. Un dolce che inebrierà la vostra casa dal profumo di arance che si sprigionerà durante la cottura. Ottimo da preparare per la colazione di tutta la famiglia nei giorni di festa, quando la prima colazione ha un sapore speciale perché è una dolce coccola da condividere con chi si ama nel tepore domestico.

Plum cake al pan d’arancio

Plum cake al pan d’arancio

Ingredienti: 2 arance possibilmente non trattate,250 g. di farina 00, 200 g. di zucchero semolato, 100 ml. di olio di semi di girasole, 3 uova, 1 bustina lievito per dolci.
Ingredienti per decorare: 1 arancia grande (non trattata), 100 g. di zucchero semolato, 1 bicchiere d’acqua, una manciata di granella di zucchero (facoltativo),qualche ciliegina candita (facoltativo)

Preparazione:

  • lavate, asciugate e tagliate le arance con tutta la buccia a pezzi, eliminate gli eventuali semi, frullatele fino a ottenere una purea (tenete momentaneamente da parte).
  • Montate con lo sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti, fino a quando il composto sarà diventato bianco e spumoso e raddoppiato di volume.
  • Unite la purea di arance e l’olio, continuate a lavorare il composto sempre con le fruste per 2-3 minuti.
  • Aggiungete al composto ottenuto la farina setacciata con il lievito, lavorate ancora con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • Trasferite l’impasto in uno stampo da plum cake oleato e infarinato o foderato da carta forno.
  • Cuocete il pan d’arancio in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti, facendo comunque la prova stecchino per accertarvi della giusta cottura.
  • Nel frattempo, preparate la decorazione per il dolce:
    tagliate l’arancia a rondelle né troppo sottili ma neanche troppo spesse, e mettetele in una padella capiente con lo zucchero e l’acqua.
  • Cuocetele per 7-8 minuti, fino ad addensare leggermente il fondo di cottura ed ottenere una sorta di sciroppo che vi servirà per spennellare il plum cake.
  • Appena il plum cake sarà ben dorato e avrà superato la prova dello stecchino, sfornatelo fatelo raffreddare, quindi trasferitelo in un piatto da portata e spennellatelo con lo sciroppo alle arance.
  • Decorate con le fette di arance sciroppate, una spruzzata di granella di zucchero e qualche ciliegina candita o secondo i vostri gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *