Canazzo Siciliano

Il Canazzo Siciliano è una ricetta che fa parte della cucina povera siciliana, un misto di verdure ed ortaggi, peperoni ,patate, zucchine , melanzane,stufati insieme, che in base alla stagione e alla fantasia, si possono sostituire con altri ortaggi a piacere. Nella  gastronomia siciliana il termine “Canazzo” indica la maniera di cucinare alla rinfusa le verdure di stagione. Proprio l’accostamento casuale di più ortaggi hanno dato a questo piatto il nome che lo identifica: insomma una portata realizzata “a canazzo”, così come sono cotte le verdure, in modo un po’ ordinario e grossolano.

Canazzo Siciliano

Canazzo Siciliano
Canazzo Siciliano

Canazzo Siciliano
Canazzo Siciliano

Canazzo Siciliano
Canazzo Siciliano

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 patate, 2 melanzana lunghe nere, 1grossa cipolla, 1 peperone rosso,1 peperone giallo, 1 zucchina tipo genovese, 10 -12 pomodorini, un mazzetto di basilico, 1 busta di zafferano (facoltativo), ½ bicchiere di olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione:

  • spuntate le melanzane, i peperoni e la zucchina, pelate le patate; poi, lavate tutte le verdure e tagliatele in pezzi grossolani.
  • Affettate la cipolla e mettetela a soffriggere a fiamma bassa, in una padella con mezzo bicchiere di olio d’oliva.
  • Unite i pomodorini spezzettati e fate insaporire per 5 minuti; aggiungete, quindi, gli altri ortaggi, metà delle foglie di basilico sminuzzate grossolanamente, una presa di sale e una spolverata di pepe e lasciate insaporire, sempre mescolando per 2-3 minuti.
  • A questo punto, sciogliete lo zafferano in una tazza di acqua calda e aggiungetela alle verdure, poi, unite ancora dell’acqua calda fino a coprire tutto il fondo della casseruola.
  • Coprite la padella con un coperchio e lasciate cucinare per 15-20 minuti, negli ultimi minuti di cottura, togliete il coperchio e se necessario, fate restringere il fondo di cottura.
  • Spegnete il fuoco, cospargete la preparazione con le restanti foglie di basilico spezzettate; coprite e aspettate una decina di minuti, prima di servire.
  • Servite il canazzo tiepido o freddo con un filo d’olio a crudo ed una spolverata di pepe appena macinato. Può essere servito come contorno o come piatto unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *