Grissini ai semi di finocchio

Grissini ai semi di finocchio, una ricetta molto semplice. Perfetti per un antipasto, per accompagnare dei salumi o dei formaggi.

semi di finocchio

Ingredienti

400 gr di pasta di pane, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, 40 gr di parmigiano reggiano, 1 cucchiaio di semi di finocchio.

Preparazione

Stenderte la pasta di pane con un mattarello nello spessore di mezzo centimetro circa.

Spennellatela con l’olio, aggiungete un pizzico di sale, il parmigiano e i semi di finocchio, impastate leggermente per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Appiattite la pasta con il mattarello, quindi, tagliate delle strisce larghe 1 e lunghe 15-20 centimetri.

Attorcigliate ogni striscia e, disponetele man mano che sono pronte su un foglio di carta da forno, distanziate fra loro.

Cuocete i grissini ai semi di finocchio nel forno già caldo a 200°C per 10-12 minuti circa.

 

Un consiglio:

i grissini ben chiusi in una scatola di latta, un vaso a chiusura ermetica o in un sacchetto del pane si conservano ottimamente per 4-5 giorni circa.

Prima di gustarli, per ridare loro aroma e croccantezza, riscaldateli nel forno a 200° per qualche minuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *