Cipolline in agrodolce

Le cipolline in agrodolce sono molto saporite e semplici da realizzare. Adatte ad ogni occasione, sono un ottimo contorno per diversi tipi di secondi, ma si prestano bene anche ad essere servite come antipasto sia calde che fredde,buonissime se accompagnate a formaggi e salumi.

"<yoastmark

"<yoastmark

"<yoastmark

Ingredienti

1 kg cipolline, 2 cucchiai di zucchero semolato, mezzo bicchiere d’aceto, 3-4 cucchiai d’ olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Preparazione

Sbucciate le cipolline, lavatele e mettetele in un tegame, unite 1 bicchiere d’acqua, l’olio, l’aceto, lo zucchero, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Coprite e fate cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti, fino a quando le cipolline non saranno tenere.

Se il liquido di cottura dovesse rimanere  troppo liquido, fatelo asciugare per qualche minuto a fiamma vivace e senza coperchio.

La preparazione và servita calda come contorno e fredda come antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *