Fagioli all’uccelletto

I fagioli all’uccelletto fanno parte della cucina povera toscana.Si tratta di un ricco e sostanzioso piatto a base di fagioli cannellini, passata di pomodori, aromatizzato con salvia e aglio. Ottimo pietanza per accompagnare secondi di carne o selvaggina, ma può essere consumata anche come piatto unico, accompagnata da fette di pane casereccio o da crostini.

Fagioli all'uccelletto
Fagioli all’uccelletto

Fagioli all'uccelletto

Fagioli all'uccelletto
Fagioli all’uccelletto

Ingredienti per 4 persone

400gr di fagioli cannellini secchi, salvia q.b., 6 cucchiai di passata di pomodoro, 2 spicchi d’aglio,olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

Mettete i fagioli cannellini secchi in una ciotola grande, copriteli con abbondante acqua fresca e lasciateli a bagno per una notte.

Il giorno dopo, sciacquate i fagioli e trasferiteli in un tegame e, copriteli con acqua abbondante fredda.

Cuocete i fagioli a fiamma moderata per circa 50 minuti e, schiumateli di tanto in tanto con una schiumarola. Appena i cannellini saranno cotti, scolateli e conservate il liquido di cottura.

Versate 2-3-cucchiai di olio d’oliva, In un tegame capiente, unite 2 spicchi d’aglio sbucciati e tagliati a metà, un rametto di salvia e, lasciate rosolare a fuoco basso.

Aggiungete al soffritto la passata di pomodoro e, fatela insaporire per qualche minuto, sempre a fuoco basso. Unite i fagioli, salate, pepate e diluite il tutto con l’acqua di cottura che avete conservato da parte.

Incoperchiate il tegame e, lasciate cuocere ancora per circa 10-15 minuti sempre a fuoco basso,mescolate di tanto in tanto.

Quando il brodino si sarà ben ristretto, i fagioli saranno pronti.

Servite i fagioli all’uccelletto ben caldi, dopo aver aggiunto un filo d’olio crudo, una spolverata di pepe e se lo gradite mettete anche una spolverata di salvia secca in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *