Risotto ai funghi

Risotto ai funghi
Risotto ai funghi

Risotto ai funghi

Risotto ai funghi
Risotto ai funghi

Ingredienti per 6 persone

600gr. di riso, 300 gr. di funghi freschi, 150 gr.di burro, parmigiano grattuggiato, 1 cipolla, 2 litri e 1/4 di brodo vegetale.

Preparazione

Tritate finemente la cipolla e, fatela dorare in un tegame con 80 grammi di burro.

Unite i funghi puliti e tagliati a fettine e, fate insaporire il tutto per qualche minuto.

Versate il riso nella stessa casseruola e fate cuocere. Dopo 6-7 minuti unite al riso il brodo caldo e, portare ad ebollizione.Fate cuocere a fuoco medio aggiungendo di tanto in tanto un pò di brodo caldo rimasto.

Aggiustate di sale, unite il resto del burro e servite spolverando con una manciata di parmigiano grattugiato.

Note:

Il prataiolo detto champignon (che in francese significa genericamente fungo) o, più propriamente, champignon de Paris (fungo di Parigi). Presenta gambo cilindrico non bombato e cappello a cupola. Di piccole dimensioni, ha colore biancastro o nocciola (cremino) ed è il più diffuso.

I funghi si puliscono con un panno inumidito, eliminando con un coltellino eventuali residui terrosi. Se necessario, si passano velocemente in poca acqua tiepida e si asciugano immediatamente.

Acquisto: i funghi all’atto dell’acquisto devono essere sodi, integri, esenti da forellini e al tatto risultare morbidi, ma non molli. Inoltre devono essere intensamente profumati. I funghi coltivati sono in genere commercializzati in confezioni con riportata la data entro cui consumarli. Di fatto possono rimanere in frigorifero anche quattro giorni, cominciando però un processo di disidratazione.

Nota nutrizionale: danno un trascurabile apporto calorico e sono ricchi di Sali minerali quali potassio, fosforo e selenio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *