Lonza al latte

Lonza al latte
Lonza al latte

Lonza al latte

Lonza al latte
Lonza al latte

Ingredienti per 4 persone

un tocco di lonza da 600 gr, latte, uno spicchio di aglio, rosmarino, sale.

Preparazione

Sbucciate e schiacciate lo spicchio d’aglio e, fatelo soffriggere in un tegame con una noce di burro

Fate rosolare la carne insieme allo spicchio d’aglio schiacciato con una noce di burro. Unite un rametto di rosmarino e, quando la carne sarà ben rosolata aggiungete la quantità di latte che copra la carne per circa tre quarti.

Portate a cottura a fuoco dolce per circa ottanta minuti. Aggiustate di sale e servite la carne a fette irrorata del suo fondo di cottura.

Per velocizzare l’esecuzione del piatto portate a cottura la carne nella pentola a pressione. Rosolate la carne e copritela sempre per tre quarti di latte.

Chiudete il coperchio alla pentola e date inizio alla cottura.Quando sentirete il sibilo abbassate il fuoco e lasciate cuocere per quaranta minuti.

Attendete che fuoriesca il vapore dalla pentola prima di aprire il coperchio. Tagliate la carne a fette e servitela con il sugo di cottura ristretto.

Note:

L’aglio è coltivato per il frutto formato da più spicchi, raccolti in un solo bulbo. L’aglio fresco è più ricco di acqua e quindi più delicato di quello secco.

Acquisto: l’aglio fresco è sodo, dotato di spicchi compatti, ben serrati.

Impiego: è un ingrediente ”multiuso”, ma è particolarmente chiamato in causa nei soffritti per la sua valenza aromatica.

Nota nutrizionale: l’aglio aiuta ad abbassare il colesterolo, è protettore dei vasi sanguigni e regolatore della pressione arteriosa. Ha infine proprietà antibatteriche e antivirali. Per sfruttare al meglio i benefici di questa pianta, si dovrebbe utilizzare cruda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *